Fernando Alonso

Fernando Alonso ha vinto i titoli iridati del 2005 e 2006, entrambi con i colori della Renault. Da fine 2014 è ritornato in McLaren, scuderia abbandonata nel 2008 ed a cui si ripresenta più maturo. L’asturiano nasce il 29 luglio 1981 ed inizia la propria carriera su un kart artigianale, costruito dal padre, trampolino di lancio da cui avrebbe poi spiccato il volo verso la Formula 3000 (categoria in cui debutta nel 1999). Esordisce in Formula 1 due anni più tardi, al volante di una Minardi. Flavio Briatore lo sponsorizza e lo porta in Renault, all’inizio come collaudatore. Dall’anno successivo affianca Jarno Trulli.

Conquista la prima pole position nel Gran Premio di Malesia 2003, in quello di Ungheria il primo successo. La strada è segnata. Anche se nel 2004 non riesce a riportarsi sul gradino più alto del podio, si capisce che per lui la gloria è dietro l’angolo. Nel 2005 e nel 2006 si produce in una straordinaria doppietta mondiale; è inoltre il pilota più giovane a realizzare un ‘back-to-back’. Nel 2007 viene assunto da McLaren e termina la stagione al terzo posto. Tuttavia la convivenza con l’astro nascente Lewis Hamilton è tutt’altro che indolore, ed Alonso opta per un clamoroso ritorno in Renault. Corre per la Losanga nel 2008 e nel 2009. Nel 2010 approda in Ferrari, mettendo in mostra il suo temperamento.

Si gioca il mondiale fino all’ultimo, perso solo nella gara finale di Abu Dhabi. Va peggio nel 2011, quando giunge quarto in classifica e sconta la debolezza di una “rossa” in evidente affanno. La situazione migliora nel 2012, quando si gioca le chances iridate fino alla tappa conclusiva. Anche nel 2013 finisce in seconda posizione, raccogliendo poi un deludente sesto posto all’ultimo campionato in Ferrari (2014). Conserva in ogni caso ottimi ricordi della sua esperienza a Maranello. Alonso è un appassionato di biciclette e tentò di allestire una squadra.

Fernando Alonso: lo stipendio in McLaren

Il pilota asturiano è uno fra i meglio pagati del circus. L’ultima stagione in Ferrari gli avrebbe fruttato ben 22 milioni di euro, cifra aumentata sensibilmente nel passaggio a Woking: indiscrezioni parlano di 25 milioni di sterline l’anno, pari a quasi 35 milioni di euro.

Fernando Alonso: l’ex moglie è Raquel del Rosario

Alonso è stato sposato dal 2006 al 2011 con la cantante spagnola Raquel del Rosario. Ha iniziato poi una relazione con la modella russa Dasha Kapustina, da cui si è separato a fine 2014. E’ stato poi fotografato con la giornalista Lara Alvarez.

Fernando Alonso su Twitter ed Instagram

L’asturiano è molto attivo su Twitter ed Instagram. Aggiorna anche il proprio sito web ed il profilo Facebook.

Gp Silverstone F1 2015, Alonso: Peggiorermo ancora prima di migliorare

Alonso ritiene che quella odierna sia stata la miglior qualifica. “Può sembrare paradossale, ma in realtà non lo... Continua...

F1, Alonso: McLaren deve concentrarsi sul 2016

Alonso consiglia a McLaren di abbandonare le speranze per la stagione in corso e dedicarsi già alla monoposto 2016. Continua...

Gp Canada F1 2015, Alonso: Sembriamo piloti amatori

L'asturiano si ritira per la quarta volta in sei gare e non risparmia alcune frecciate nei confronti del sul team. Continua...

Formula 1: Alonso il più pagato

Hamilton è solo terzo, ma guarderà tutti dall'alto non appena diventerà effettivo il suo ricchissimo prolungamento... Continua...

F1, Briatore: "Alonso avrà un futuro migliore in McLaren"

Fernando Alonso ha fatto bene a lasciare la Ferrari per andare alla McLaren. Questo è il punto di vista di Flavio... Continua...

F1: Alonso, i problemi ai freni causati dalla visiera a strappo

Un episodio sfortunato alla base del ritiro di Fernando Alonso nel Gp di Spagna 2015. Continua...

Alonso crede nella McLaren: "In Spagna faremo un grande passo avanti"

Alonso è andato vicino alla conquista del primo punto dell'anno in Bahrain e guarda con ottimismo alla gara di... Continua...

F1 2015, Boullier: "Alonso felice in McLaren"

Fernando Alonso è felice. Questo il punto di vista di Eric Boullier. Il direttore sportivo della McLaren cerca di... Continua...

F1, Alonso: Il periodo dei doppiaggi non durerà a lungo

L'asturiano guarda alla gara di Barcellona (10 maggio) e si compiace per i miglioramenti fin qui ottenuti. "L'auto sta... Continua...

Flavio Briatore difende Alonso: In Ferrari tre volte secondo

L'ex ferrarista viene criticato da addetti ai lavori e da semplici tifosi VIP, come la conduttrice Paola Saluzzi.... Continua...