Nico Rosberg

Nico Rosberg nasce il 27 giugno 1985 a Wiesbaden. E’ figlio di Keke Rosberg, campione del mondo Formula 1 nel 1982 con la Williams, scuderia con cui lo stesso Nico esordì nel più luminoso palcoscenico dell’automobilismo mondiale. Nico Rosberg iniziò la carriera da pilota nel 1996. Sei anni dopo partecipò al campionato Formula BMW e conquistò immediatamente la vittoria finale, oltre alla possibilità di effettuare un test al volante di una Williams-BMW. Divenne quindi il più giovane pilota a guidare una Formula 1. Prima di sbarcare nella massima categoria fu inoltre impegnato nel campionato europeo di F3 ed in GP2.

Nel 2006 può finalmente esordire in Formula 1. Conclude il primo Gran Premio in settima posizione e registra anche il giro più veloce in gara, ponendosi come pilota più giovane ad ottenere questo risultato. Il prosieguo della stagione non è altrettanto fortunato. Rosberg conquista solo un altro piazzamento a punti (7°), rimontando dopo essere scivolato in 22° posizione. La stagione 2007 si rivela nuovamente incolore, mentre nella prima gara della stagione 2008 conquista il primo podio e replica nel GP di Singapore (2°). Rosberg termina il campionato in 13° posizione.

Nel 2009 Rosberg può contare su una monoposto decisamente più competitiva e infila 8 gare consecutive a punti, combattendo per la vittoria a Singapore. Chiude la stagione in 7° posizione. Nel 2010 passa in Mercedes GP ed affianca così Michael Schumacher, formando un team tutto tedesco. Rosberg chiuderà in 7° posizione – come nella stagione seguente –, per affacciarsi al 2012 con maggiori ambizioni. I primi due GP della stagione sono deludenti (12° e 13°), ma al terzo appuntamento (in Cina) Rosberg coglie il primo successo ed entra in zona punti nei successivi 5 appuntamenti. Non riuscirà comunque a migliorare il 7° posto degli anni precedenti, chiudendo 9°. Tutte le news su Nico Rosberg.

GP Austria F1 2014: la gara di Spielberg vista dalla Mercedes

Il Gran Premio d’Austria di Formula 1 si è chiuso nel segno della Mercedes, che ha guadagnato i due gradini più alti... Continua...

Gp Austria F1 2014: Nico Rosberg, sorpasso sul padre Keke

Nico Rosberg ha conquistato la sesta vittoria della carriera in Austria, mentre il padre Keke si è fermato a quota... Continua...

Gp Spagna F1 2014: Rosberg "Inizia una nuova fase della stagione"

La Mercedes ha sinora dominato il Mondiale di Formula 1 2014, ma Nico Rosberg tiene alta la guardia: "Tutte le squadre... Continua...

GP Bahrain F1 2014: Hamilton, Rosberg e la doppietta Mercedes

Le Mercedes sono state le monoposto più incisive, ma anche quelle che hanno regalato i duelli più belli nel Gran... Continua...

Gp Malesia F1 2014: Rosberg "Non sono per nulla soddisfatto"

Rosberg non è contento della sua Mercedes, nonostante il miglior tempo nelle libere. Deluso anche Hamilton, mentre... Continua...

Gp Malesia F1 2014: Rosberg “La Mercedes non è ancora al 100%”

Dopo aver trionfato in Australia, Rosberg è fiducioso anche per la gara di Sepang e spera in un ulteriore miglioramento... Continua...

Gp Australia F1 2014: Rosberg domina, Ricciardo squalificato e Alonso è 4°

Rosberg ha dominato il Gp d'Australia di Formula 1, davanti a Magnussen e Button. Ferrari abbastanza anonima, incubo... Continua...

F1, Rosberg: battere Hamilton nel 2014 è uno dei suoi scopi

Nico Rosberg guarda già al prossimo Campionato del Mondo di Formula 1, con l’obiettivo di fare meglio di Lewis... Continua...

Gp Brasile F1 2013: Rosberg fa la 'spia' "Ho segnalato io la penalità di Massa"

Massa ha perso almeno tre posizioni per il drive through ad Interlagos e Nico Rosberg confessa: "Era il modo migliore... Continua...

F1, Rosberg non si aspetta un dominio Red Bull nel 2014

Nico Rosberg non condivide la tesi dei suoi capi, quando ipotizzano che anche nel 2014 la Red Bull godrà di un cospicuo... Continua...