Sebastian Vettel

Sebastian Vettel nasce ad Heppenheim il 3 luglio 1987 e si è
appena trasferito alla Ferrari, dopo aver vinto quattro titoli Mondiali con la Red Bull, dal 2010 al 2013. L’asso tedesco è il pilota più giovane ad aver mai conquistato il titolo, nonché il più giovane ad aver ottenuto pole position, podio e successo in gara. Il suo debutto in Formula 1 risale al Gran Premio di Turchia del 2006, nei panni di terzo pilota e collaudatore della BMW Sauber. Sin dal primo momento Vettel si mette in evidenza per il suo temperamento, che lo porta a guadagnare le luci dei riflettori a suon di ottime prestazioni.

Il debutto agonistico avviene nel Gran Premio degli Stati Uniti del 2007, quando sostituisce l’infortunato Robert Kubica. A fine gara giunge ottavo, guadagnando un punto nella sua prima corsa in Formula 1. Dalla tappa in Ungheria sostituisce Scott Speed alla Toro Rosso, poi ottiene il quarto posto in Cina. Quanto basta per confermarlo anche per il 2008, dove in Belgio giunge quinto. Ma è a Monza che guadagna la consacrazione, con la pole position e il successo finale. Una vittoria autorevole, frutto di un’azione che lo vede al comando dal primo all’ultimo giro. Nessun pilota così giovane era mai riuscito in un’impresa simile.

Red Bull è la più lesta ad aggiudicarselo, mettendolo sotto contratto nel 2009 e cedendogli il volante fin lì impugnato da David Coulthard. Nella prima gara si rende protagonista di una collisione con Kubica, e non riuscirà a conquistare alcun punto. Impiega due gare per rompere il ghiaccio ed alla terza sale sul gradino più alto del podio, replicando poche gare dopo a Silverstone. E’ l’inizio di un percorso felice, chiuso alle spalle di Jenson Button (vincitore del titolo). Dall'anno successivo, inizierà a dominare la Formula 1: il primo titolo nel 2010, dopo l'incredibile battaglia con Alonso, per poi ripetersi nei successivi tre anni. Dopo un 2014 con più di una difficoltà, la decisione di approdare alla Ferrari.

Il palmares

Titoli Mondiali: 4

GP vinti: 39

Podi: 68

I risultati degli ultimi 10 anni:

2014 5° posto, 167 punti

2013 1° posto, 397 punti

2012 1° posto, 281 punti

2011 1° posto, 392 punti

2010 1° posto, 256 punti

2009 2° posto, 84 punti

2008 8° posto, 35 punti

2007 14° posto, 6 punti

Sebastian Vettel e la Ferrari

Già dall'autunno si susseguono le voci di un trasferimento del tedesco alla Ferrari, prima dell'approdo ufficiale del 20 novembre. I primi giri a Fiorano arrivano ad inizio dicembre, seppur con una monoposto degli anni precedenti, per poi iniziare ufficialmente l'avventura con i test di Jerez.

Sebastian Vettel su internet

Il tedesco non ha un profilo ufficiale su Twitter, ma ha un sito ufficiale: ecco il link.

F1: Vettel fiducioso "Mercedes favorita, ma la Ferrari c'è"

L'atteso duello tra Hamilton e Vettel per il Mondiale 2016 è iniziato nella conferenza stampa di vigilia del Gp... Continua...

F1 2016: Vettel "L'unico risultato soddisfacente sarà il titolo"

Tra poco più di una settimana inizierà la stagione 2016 di Formula 1 e Sebastian Vettel mette in chiaro quali sono i... Continua...

Ferrari: Sebastian Vettel auspica una Formula 1 più a misura di tifoso

Sebastian Vettel è pronto a sostenere un altro anno di impegni in pista, difendendo i colori del “cavallino... Continua...

F1, Marchionne: Vettel più ferrarista di Alonso

Al manager piace lo spirito del tedesco, molto più nel vivo rispetto all'asturiano Continua...

Gp Abu Dhabi F1: Vettel canta "tanti auguri" nel team radio

Sebastian Vettel regala un nuovo siparietto simpatico: canta "tanti auguri" al suo ingegnere di pista via team radio. Il... Continua...

Finali Mondiali Ferrari 2015: Vettel e Raikkonen per la festa del Mugello

Da giovedì a domenica si terrà la festa Ferrari di fine anno e saranno presenti anche Vettel e Raikkonen. Continua...

F1: Vettel, il 2° posto è diventato quasi un miraggio

La disastrosa prova di Mexico City ha quasi compromesso le possibilità di Vettel di chiudere il Mondiale 2015 al... Continua...

F1, Vettel: Valentino Rossi ha fatto bene

Il pilota tedesco si dichiara solidale con Rossi e non ritiene che abbia sbagliato. Continua...

Gp Usa F1 2015: Ferrari ad handicap, Hamilton vede il titolo

La scuderia di Maranello utilizzerà il quinto motore ad Austin ed i due piloti saranno penalizzati di 10 posizioni in... Continua...

Vettel si racconta: "Nel 2014 ho dubitato delle mia capacità"

Il tedesco ammette di trovarsi benissimo in Ferrari e conferma la bontà del rapporto con Kimi Raikkonen. Continua...