Jerez: Kobayashi è il più rapido con poca benzina

sauber

Al termine della seconda giornata di prove sul circuito di Jerez de la Frontera, è stato Kamui Kobayashi il più veloce in pista. L'alfiere della Sauber, con poco carburante a bordo, ha staccato di un soffio lo svizzero Sebastien Buemi, giunto alle sue spalle con la Toro Rosso. Terzo posto per Jenson Button, la cui McLaren accusa un ritardo di quasi sette decimi dal leader. Un problema alla creatura di Woking ha causato la bandiera rossa nelle battute conclusive.

Dietro il campione del mondo in carica si è insediato Nico Hulkenberg, con la Williams, che ha fatto meglio di Vitantonio Liuzzi, quinto con la Force India. Per trovare la Mercedes di Michael Schumacher bisogna spingersi al sesto posto, mentre al settimo c'è la Ferrari di Fernando Alonso. I due assi hanno effettuato dei long run, per un lavoro fruttuoso nell'ottica della messa a punto. Lo spagnolo del "cavallino rampante" si è tirato 50 giri consecutivi con un set di gomme, tenendo un buon ritmo. Le indicazioni sono quindi positive per gli uomini di Maranello.

Jerez de la Frontera, test day 2:

01. K. Kobayashi Sauber C29 1:19.950 103 laps
02. S. Buemi Toro Rosso STR5 1:20.026 +0.076 121 laps
03. J. Button McLaren MP4-25 1:20.618 +0.668 83 laps
04. N. Hülkenberg Williams FW32 1:20.629 +0.679 67 laps
05. V. Liuzzi Force India VJM-03 1:20.754 +0.804 80 laps
06. M. Schumacher Mercedes GP W01 1:21.083 +1.133 124 laps
07. F. Alonso Ferrari F10 1:21.424 +1.474 129 laps
08. R. Kubica Renault R30 1:22.003 +2.053 103 laps
09. M. Webber Red Bull Racing RB6 1:22.043 +2.093 99 laps
10. T. Glock Virgin Racing VR-01 1:29.964 +10.014 11 laps

Via | F1fanatic.co.uk

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: