Ferrari, Alonso: "Soddisfatto dell'affidabilità"

alonso

Seconda giornata di prove per la Scuderia Ferrari Marlboro sul circuito di Jerez de la Frontera. Le migliori condizioni meteo hanno consentito di girare sempre con gomme da asciutto. Fernando Alonso ha lavorato principalmente sullo sviluppo della F10, sul suo comportamento sulla lunga distanza e sul confronto fra alcune soluzioni di assetto.

Il pilota spagnolo ha completato 129 giri, il più veloce dei quali in 1'21"424. Corretto, dunque, parlare di una giornata fruttuosa per il team del "cavallino rampante". Molto intenso il programma, che ha compreso un long run di quasi cinquanta giri con le stesse coperture. L'asturiano ha lasciato il circuito verso le 18, dopo aver partecipato al consueto briefing con i tecnici. Alla fine il suo commento è stato positivo: "Sono soddisfatto dell'affidabilità".

Ecco quello che ha detto ai giornalisti: "Abbiamo lavorato su tanti fronti, cercando di capire come si comporta la macchina nelle varie condizioni. E' importante trovare il giusto compromesso nell'assetto, che funzioni bene sia in qualifica, a serbatoio vuoto, che in gara, con il pieno. Siamo abbastanza contenti di quello che abbiamo fatto in questi due giorni.

Abbiamo accumulato tanti chilometri senza avere problemi di affidabilità e questo è la cosa mi rende più felice. Abbiamo stressato tanti componenti in questi cinque giorni e non abbiamo avuto problemi. Inoltre, la macchina si è confermata piuttosto facile da guidare in ogni condizione.

Per quanto riguarda le gomme, credo che le indicazioni di questi giorni vadano prese con le pinze perché le temperature sono molto diverse da quelle che avremo, ad esempio, in Bahrain alla prima gara. Finora tutto il lavoro che dovevamo fare lo abbiamo completato. Poi dalla settimana prossima e, ancora di più, da Barcellona lavoreremo più intensamente sulla prestazione".

Ad Alonso è stato chiesto un parere su alcuni articoli apparsi sulla stampa spagnola che riprendevano, peraltro in maniera errata, delle dichiarazioni di Felipe Massa rilasciate nel corso di un'intervista ad un sito Internet brasiliano: "Non so nemmeno di cosa stiamo parlando - ha risposto in maniera ironica Fernando - ma vi assicuro che non ci preoccupiamo di queste cose all'interno della squadra! Io mi sono sentito immediatamente a mio agio nella Ferrari e sono stato accolto benissimo da tutti. Mi sento come a casa".

Via | Ferrari Press

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: