WRC: Rally di Svezia Hirvonen in testa nella prima giornata



Con il Rally di Svezia riparte la stagione del mondiale Rally, quello del WRC, con il campione in carica Loeb che aspetta chi possa metterlo in discussione, il francese infatti vince la prima prova mattutina che si svolge a 22 gradi sotto zero.

Loeb vince anche la terza speciale, ma la lotta e aperta, gli avversari non lo mollano e sia Hirvonen che Sordo gli restano attaccati. A metà giornata Loeb è in testa seguito da Hirvonen e Sordo, quarto è Latvala alle prese con problemi di assetto, e quinto molto veloce con la C4 Sebastien Ogier. Nel pomeriggio Hirvonen passa all’attacco e si porta in testa alla gara, con Loeb che scivola in terza posizione, Mikko vince anche la PS7 e consolida il suo vantaggio quando manca solo la prova spettacolo che si disputa in serata.

Discorso a parte per altri due protagonisti di questa gara, Gronholm e Raikkonen, Marcus su una Focus in versione 08 ha avuto problemi a trovare il ritmo di gara, e ha accusato anche un problema elettrico, Kimi invece faceva esperienza e occupava la decima posizione, ma poi ha urtato un cumulo di neve perdendo 25 minuti.
Di seguito la classifica

1. Hirvonen-Lehtinen (Ford Focus RS Wrc 09) 1.06’27"8
2. Loeb-Elena (Citroen C4 Wrc) + 8”4
3. Sordo-Marti (Citroen C4 Wrc) + 12”2
4. Latvala-Anttila (Ford Focus RS Wrc 09) + 31”6
5. Ogier-Ingrassia(Citroen C4 Wrc) + 1’10”2
6. H.Solberg-Minor (Ford Focus RS Wrc 08) + 1’46”0
7. Wilson-Martin (Ford Focus RS Wrc 08) + 3’17”6
8. Ostberg-Andersson (Subaru Impreza Wrc 09) + 3’17”9
9. Andersson-Fredrikson (Skoda Fabia S2000) + 4’02”3
10. Tuohino-Tuohino (Ford Fiesta S2000) + 5’09”0

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: