F1, Michael Schumacher crede di potersela giocare

schumacher

Michael Schumacher è tornato in Formula 1 col desiderio di confermarsi al vertice, non per fare la semplice comparsa. Lo sanno tutti, quindi è ovvio che la curiosità per le sue prestazioni sia ai più alti livelli. Il tedesco sembra ancora in forma, da quanto si è visto negli ultimi test. Il feeling con la Mercedes W01 cresce in fretta, la voglia di battersi con gli altri anche.

L'asso di Kerpen è passato da un atteggiamento prudente a uno più sbilanciato, che la dice lunga sulla sua fiducia: "Ora le mie batterie sono di nuovo cariche. Sono fermamente convinto di avere una monoposto in grado di lottare per il titolo. Certo, è presto per fare della previsioni, ma i segnali positivi non mancano. Difficile dire dove siamo esattamente. Oltretutto non ho i dati della macchina dello scorso anno. Tuttavia, sono ottimista".

schumacher
schumacher
schumacher
schumacher

schumacher
schumacher
schumacher
schumacher

Poi c'è il ritorno di fiamma per un mondo che gli era rimasto nel cuore: "Rimettermi al volante di un bolide da Gran Premio mi ha fatto riprovare le sensazioni di un tempo, che ricordo molto bene. Niente è paragonabile a queste sensazioni. Alla fine del 2006, quando decisi di ritirarmi, le mie batterie erano scariche, non avrei potuto continuare. Ora sono di nuovo in forma". Nessun problema, almeno per il momento, con il compagno di squadra Nico Rosberg: "Il nostro è un rapporto molto costruttivo, non mi aspetto che le cose cambino. Per una volta, è una bella sensazione potere comunicare nella lingua madre".

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: