Video Porsche Panamera e Panamera 4 a 6 cilindri

I cugini di Autoblog ci fanno ammirare il video delle Panamera e Panamera 4, dotate di motore V6 da 3.6 litri, con 300 cavalli all'attivo. La versione a trazione integrale offre di serie il cambio a doppia frizione PDK e il sistema Auto Start Stop. Per le nuove entry level del modello la casa tedesca dichiara consumi inferiori a 10 l/100km. La presentazione ufficiale avverrà al Salone di Pechino del mese di aprile. Ignote, al momento, le prestazioni.

Da quando è stata presentata la Cayenne, accolta molto bene dal mercato, la Porsche può permettersi di infrangere diversi tabù, anche se i puristi soffrono la situazione. Ma a Stoccarda guardano alle opportunità, correndo il rischio di deludere alcuni fedelissimi, che mal digeriscono le “eresie” filosofiche.

La Panamera è l'ultima digressione dai canoni storici. Si tratta di una berlina a quattro porte che solo pochi anni fa avrebbe fatto gridare allo scandalo. Le cose sono però cambiate e i cultori della “cavallina” riescono a metabolizzare anche le novità più radicali. Ecco perché solo in pochi storcono il naso alla vista dell'opera, il cui impatto iniziale è segnato dalle notevoli dimensioni.

I tratti somatici sono invece quelli tipici della famiglia, con chiari riferimenti alla 911. Nella vettura si legge il futuro di una gamma sempre più diversificata e talvolta lontana dai valori delle origini. Un segno dei tempi, che spingono ad anteporre le logiche del marketing a quelle del cuore. Il design, non certo entusiasmate, consente un CX di 0.29: un dato che la dice lunga sulla qualità dello studio aerodinamico.

L'auto, lunga 4.97 metri e larga 1.93, ha un bagagliaio di 450 litri. Un valore più che sufficiente per viaggi di lunga gittata. Nell’abitacolo si respirano le emozioni di un lusso sportivo pregno di qualità. Il merito è dei progettisti e degli operai di Leipzig, che danno forma a questa creatura, curata con grande attenzione.

Via | Autoblog.it

  • shares
  • Mail