Peugeot pronta a difendere il successo a Le Mans

peugeot

Peugeot vuole difendere la vittoria alla 24 Ore di Le Mans. In preparazione della grande sfida, la casa francese scenderà in pista a Sebring con due 908 HDI FAP affidate a Anthony Davidson-Alex Wurz-Marc Gené e Sebastien Bourdais-Pedro Lamy-Nicolas Minassian. Poi prenderà parte alla 1000 chilometri di Spa-Francorchamps, per lanciarsi verso la maratona della Sarthe, che resta l'obiettivo principale della stagione.

Sarà duro centrarlo, perché l'Audi R15 sembra più pronta che mai al successo. L'auto tedesca è in leggero vantaggio prestazionale sulla rivale francese, che ormai si avvicina al limite dello sviluppo. Per questo gli ingegneri del "Leone Rampante" hanno cercato il miglioramento, partendo dai punti deboli dello scorso anno (freni e trasmissione compresi). Sono stati inoltre aggiornati diversi elementi, per adeguarli alle nuove norme. Altre modifiche hanno interessato l'aerodinamica e il motore.

peugeot
peugeot
peugeot
peugeot

In ogni caso, pare che la strategia Peugeot sia quella di agire in difesa, puntando sull'affidabilità, mentre Audi farà leva sulle performance. Questo è quanto pensano gli osservatori, ma lo scenario potrebbe presentarsi in forma diversa. L'attesa, intanto, cresce.

Via | Autoblog.es

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: