GP2: Parente e scuderia Coloni in terza fila



Ad Alvaro Parente sono bastate due sessioni di prove per ambientarsi al meglio con Scuderia Coloni. Il pilota portoghese, al debutto con la squadra umbra, ha infatti colto un ottimo quinto posto in qualifica dopo aver lottato per tutta la sessione con Bianchi, Valsecchi, Villa, Filippi e Turvey.

Alvaro ha occupato anche la terza posizione prima di scivolare in quinta piazza proprio negli ultimi giri ma il suo tempo, 1’43”714, è lontano appena due decimi dalla pole, e fa quindi ben sperare per le gare di domani.
La qualifica è stata il degno coronamento di un weekend cominciato bene per il lusitano che già nelle prove libere della mattinata, pur senza forzare e badando più ad assimilare il metodo di lavoro della squadra, era riuscito a chiudere la sessione al decimo posto.
Meno fortunata è stata la qualifica di Will Bratt, che ha chiuso al 20° posto con 1’45”320.

Il pilota britannico aveva dimostrato comunque un buon passo nelle libere del mattino, fatto che apre le porte a una rimonta nella gara di domani.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail