F1, Karun Chandhok pilota di HRT nel 2010

Karun Chandhok

Karun Chandhok ha guadagnato l'ultimo posto libero sulla griglia di partenza del 2010. Il pilota indiano guiderà una delle due monoposto messe in pista dalla scuderia HRT. Nella nuova compagine, inizialmente iscritta come Campos Meta, avrà come compagno di squadra Bruno Senna, nipote del mitico Ayrton.

I due erano già stati insieme nel 2008, sotto le insegne del team iSport. Chandhok ha trascorso gli ultimi tre anni in GP2. La sua prima vittoria nella categoria risale alla gara sprint di Spa del 2007, ma l'anno scorso ha guadagnato il gradino più alto del podio pure ad Hockenheim. Il suo ingresso nel Circus, con un posto da titolare, azzera la speranza di un sedile per Jose Maria Lopez, lasciato a piedi dopo la fine dell'avventura USF1.

Per il mondo dei Gran Premi l'arrivo di Chandhok segna il debutto in Formula 1 del secondo pilota indiano della storia: il primo era stato Narain Karthikeyan, cinque anni fa alla Jordan.

Via | F1fanatic.co.uk

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: