WRC: Rally del Messico, vittoria e testa del campionato a Loeb



Giornata breve al Rally del Messico, con sole tre prove speciali, nelle quali Sebastien Loeb si limita ad amministrare il vantaggio acquisito nella giornata di ieri, e con passo sicuro si avvia alla vittoria, la prima della stagione, e prende la testa del mondiale.

Battaglia serrata per il secondo posto, tra Petter Solberg e Sebastien Ogier, Petter riesce a prevalere sul rivale grazie alla maggiore esperienza solo durante la prova spettacolo conclusiva. In quarta e quinta posizione le due Ford, dopo una gara non certo positiva, sempre lontani dalla vetta, Latvala ha dato la quarta posizione a Mikko, che ha potuto approfittare comunque dell’incidente capitato ieri a Sordo.

Per quanto riguarda gli altri mundialiti concomitanti, cioè l’S2000 cup, e il Mondiale Produzione, il primo va alla Ford S2000 dello spagnolo Xavi Pons, mentre il produzione è appannaggio della Mitsubishi Lancer Evo IX del campione in carica Armindo Araujo.

Di seguito la classifica

01. Sebastien Loeb - Citroen - 3h42'41"7
02. Petter Solberg - Citroen - +24"2
03. Sebastien Ogier - Citroen - +25"3
04. Mikko Hirvonen - Ford - +1'47"5
05. Jari-Matti Latvala - Ford - +2'15"1
06. Henning Solberg - Ford - +2'48"0
07. Federico Villagra - Ford - +10'13"4
08. Xevi Pons - Ford - +18'44"4
09. Martin Prokop - Ford - +19'02"0
10. Armindo Araujo - Mitsubishi - +21'32"5

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: