Formula 1: Eddie Jordan critico sul ritorno di Schumacher



Il ritorno di Michael Schumacher è l’elemento più importante del mondiale che và ad incominciare, più dei cambi regolamentari e delle new entry tutti gli occhi sono sul ritorno del grande campione e la curiosità di vedere se sarà ancora al vertice calamita l’attenzione di tutti.

C’è però una voce fuori dal coro, ed è quella di Eddie Jordan, proprio l’uomo che portò Michael in Formula 1: è quello più critico riguardo il suo ritorno. Eddie ritiene che un pilota con il passato di Michael sia semplicemente pazzo a tornare, rischiando la reputazione: "E' stato sette volte Campione del Mondo... deve essere fuori di testa! Nella vita un individuo con questa eredità sportiva deve dare qualcosa allo sport, non è lo sport che deve dare qualcosa a lui, e Schumacher si sta mettendo in quella posizione .

E' una situazione che potrebbe diventare triste, e Schumacher potrebbe essere rifiutato dal suo mondo se non andrà bene. Può vincere una gara? Sì, certo. Perché dovrebbe farlo? Perchè è pazzo. Il titolo? Non è una speranza".

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: