GP2 Asia, Bahrain: successi per Filippi e Ricci

luca filippi

Luca Filippi ha chiuso al comando la gara 1 dell'appuntamento di GP2 Asia in Bahrain. Sul circuito di Sakhir il plitota italiano, con la Dallara del team "Meritus", ha fatto meglio di Davide Valsecchi, giunto alle sue spalle a poco più di due secondi. Terza piazza per Charles Pic, staccato di quasi quattro secondi. Più alto il divario accusato da Alvaro Parente, che ha difeso bene i colori della scuderia Coloni. Dietro di lui un valido Giacomo Ricci.

Quest'ultimo ha centrato la prima vittoria in gara 2, con la monoposto del team Dpr. Il pilota milanese si è aggiudicato la sfida sprint con grande autorevolezza, approfittando dell'indecisione allo start di Javier Villa. In testa alla gara doveva partire Edoardo Piscopo, ma l'afiere Dams ha perso una ruota nel giro di allineamento in griglia, vedendo svanire ogni sogno. Alla fine dei giochi il secondo posto è finito nelle mani di Sam Bird, seguito da Alvaro Parente e Davide Valsecchi. Gara da dimenticare per Luca Filippi, per noie alle gomme.

Classifica Gara 1

01 - Luca Filippi - Meritus - 29 giri 1.06'15"383 .
02 - Davide Valsecchi - iSport - 2"058
03 - Charles Pic - Arden - 3"990
04 - Alvaro Parente - Coloni - 6"863
05 - Giacomo Ricci - DPR - 8"085
06 - Sam Bird - ART - 14"845
07 - Javier Villa - Arden - 15"305
08 - Edoardo Piscopo - Dams - 15"503.
09 - Oliver Turvey - iSport - 15"684
10 - Jules Bianchi - ART - 18"498
11 - Alexander Rossi - Meritus - 22"028
12 - Vladimir Arabadzhiev - Rapax - 22"260
13 - Yelmer Buurman - Ocean - 26"137
14 - Dani Clos - Trident - 26"749
15 - Will Bratt - Coloni - 28"031
16 - Josef Kral - Super Nova - 30"208 .
17 - Jake Rosenzweig - Super Nova - 31"799
18 - Michael Herck - DPR - 48"097
19 - Max Chilton - Barwa Addax - 1 giro

Giro più veloce: Luca Filippi 2'09"823

Ritirati

21° giro - Christian Vietoris.
20° giro - Plamen Kralev
15° giro - Rodolfo Gonzalez
1° giro - Luiz Razia
0 giri - Fabio Leimer

Classifica Gara 2:

01. Giacomo Ricci DPR 43m47.744s
02. Sam Bird ART + 5.369s
03. Alvaro Parente Coloni + 9.585s
04. Davide Valsecchi iSport + 15.695s
05. Alexander Rossi Meritus + 16.559s
06. Javier Villa Arden + 23.280s
07. Yelmer Buurman Ocean + 25.403s
08. Luca Filippi Meritus + 25.949s
09. Vladimir Arabadzhiev Rapax + 29.077s
10. Josef Kral Super Nova + 30.780s
11. Oliver Turvey iSport + 32.196s
12. Dani Clos Trident + 35.035s
13. Luiz Razia Rapax + 38.628s
14. Christian Vietoris DAMS + 45.567s
15. Max Chilton Addax + 47.373s
16. Will Bratt Coloni + 51.821s
17. Jake Rosenzweig Super Nova + 53.057s
18. Plamen Kralev Trident + 1m12.250s
19. Charles Pic Arden + 1m44.114s

Ritiri:

17° giro Jules Bianchi ART
16° giro Rodolfo Gonzalez Addax
16° giro Michael Herck DPR
0 giri Edoardo Piscopo DAMS
0 giri Fabio Leimer Ocean

Via | Italiaracing.net

  • shares
  • Mail