GP Bahrain: la Ferrari sostituisce i due motori

ferrari

La domenica del Gran Premio del Bahrain si è aperta con un’importante novità nel box della Scuderia Ferrari Marlboro. Alle dieci in punto, ora in cui in base al regolamento FIA è possibile operare sulle macchine, i meccanici hanno iniziato a lavorare sulla F10 numero 7 per sostituire il motore.

Si tratta di una scelta fatta dalla squadra per motivi puramente precauzionali: l’unità utilizzata da Felipe Massa fino alle qualifiche di ieri pomeriggio, presenta alcuni parametri anomali ma avrà ancora una vita in pista in quanto, a norma di regolamento, potrà essere impiegata durante le prove libere.

La decisione, presa nella serata di ieri, non comporterà alcuna penalizzazione per il pilota brasiliano, che partirà regolarmente dalla prima fila. Visto che la prudenza non è mai troppa, soprattutto alla prima gara, il team del "cavallino rampante" ha deciso di sostituire anche il propulsore della vettura di Fernando Alonso, dopo che all’accensione effettuata secondo routine questa mattina era emersa un’anomalia simile a quella riscontrata sul motore di Felipe ieri.

I meccanici stanno lavorando alacremente sulla monoposto per completare il cambio di unità. Così come nel caso precedente, anche questa sostituzione non comporterà alcuna penalità per il pilota, che potrà partire regolarmente dalla terza posizione sulla griglia.

Via | Ferrari Press

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: