Lotus sbarca con Cosworth in IndyCar Series

lotus

Lotus e Cosworth confermano la nuova partnership tecnica e commerciale, che condurrà all'ingresso nell'IndyCar Series 2010, sotto il tetto di KV Racing Technology. Il bolide utilizzato per lo sbarco userà il classico abbinamento giallo e verde che caratterizza le auto da corsa del marchio inglese.

La guida del bolide sarà affidata all'ex pilota di F1 Takuma Sato. Lotus ha gareggiato per un certo periodo in America, vincendo la 500 Miglia di Indianapolis del 1965, con la Type 38 di Jim Clark. Il Ceo del gruppo Dany Bahar è soddisfatto dell'operazione: "Le corse fanno parte del Dna di casa Lotus, che ha prodotto molte innovazioni nell'universo del motorsport. Affianchiamo all'ingresso nel Circus questa nostra presenza in IndyCar, per un impegno all'insegna della passione in due mondi molto importanti".

Kevin Kalkhoven e Jimmy Vasser, proprietari del team KV Racing Technology, esprimono così la loro gioia: "Siamo lieti di far parte del ritorno di Lotus e Cosworth alla IndyCar Series, con Takuma al volante di un'auto dai colori pieni di storia. Ci aspettiamo di essere competitivi". Queste le parole del driver nipponico: "E' una notizia fantastica per tutti. Sono davvero impaziente di interpretare questo progetto". Il primo impegno dovrebbe essere quello di St. Petersburg.

Via | Lotuscars.co.uk

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: