Ferrari, debutto per il Challenge North America

ferrari challengeIn occasione della tappa inaugurale del campionato Ferrari Challenge Nord America, disputata presso il circuito di Homestead (Florida), un nutrito gruppo di "cavallini rampanti" iscritti ai programmi non competitivi gestiti dal Dipartimento Corse Clienti di Maranello si è reso protagonista di alcune sessioni di prove libere.

A scendere in pista, accanto a sette esemplari di Ferrari 599XX, berlinetta sportiva non omologata concepita per un uso esclusivo in circuito al suo debutto oltreoceano, quattro FXX e due monoposto storiche, una F2004 ex Schumacher ed una 412 T1 ex Berger.

Nell’esordio stagionale della serie a stelle e strisce del celebre monomarca, giunto quest’anno alla diciassettesima edizione, la prima e terza piazza della prova inaugurale sono andate alle F430 schierate dalla concessionaria locale The Collection, condotte da Enzo Potolicchio e Mike Zoi; tra le due si è inserita la otto cilindri di Ted Skokos (Boardwalk Ferrari). Al termine della seconda frazione ad avere la meglio su Potolicchio e Zoi è stato Scott Tucker (Boardwalk Ferrari).

La serie nordamericana tornerà in pista presso il Miller Motorsports Park di Tooele, nello Utah, nel fine settimana dell’11 aprile: nella stessa occasione a scendere in pista accanto alle F430 coinvolte dall’intenso programma agonistico saranno ancora le formidabili 599XX, FXX e Formula 1 storiche seguite dal Dipartimento Corse Clienti di Maranello.

Via | Ferrari Press

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: