F1, Vettel guarda con fiducia all'Australia

vettel

Sebastian Vettel guarda con fiducia al prossimo Gran Premio in calendario, dopo la sfortunata prova del Bahrain, chiusa al quarto posto per un inconveniente tecnico a 20 giri dal termine che ha inciso sul suo risultato. L'alfiere della Red Bull è convinto che senza le noie meccaniche avrebbe potuto portare a casa il successo. Ma non è il caso di recriminare sul passato in uno sport intenso come la Formula 1.

Il "tedeschino" ne è consapevole e preferisce concentrarsi sul futuro. L'obiettivo è fare bene in Australia, il prossimo 28 marzo. Ecco perché Vettel cerca di fissare gli aspetti migliori della tappa di Sakhir: "Il mio è un bilancio positivo. Anche se ho avuto dei problemi al motore, penso di aver espresso un'ottima prestazione. Per due terzi di gara siamo stati più veloci della Ferrari, gli altri hanno sofferto un pò di più".

Ora il talentuoso pilota punta su Melbourne: "Andiamo in Australia consapevoli di essere tra i migliori, sperando di risolvere i problemi che hanno compromesso la vittoria in Bahrain. Le caratteristiche della prossima pista sono congeniali a noi". Presto vedremo in che risultato si tradurrà questo feeling.

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: