Celso Miguez nell'Auto GP con Rp Motorsport

celsoCelso Miguez sarà sulla griglia di partenza dell’Auto GP. Il pilota spagnolo, vicecampione dell’European F3 Open, si è infatti accordato con la RP Motorsport per disputare il campionato e concorrere così all’assegnazione del montepremi di 1.2 milioni di euro.

26 anni, galiziano, Miguez è un driver esperto con alle spalle ormai otto stagioni di gare in monoposto. Dopo gli inizi in kart e in Formula Nissan 2000, in cui riuscì a conquistare tre podi al debutto, la sua esperienza è continuata attraverso la Formula 3 e la World Series Light, campionato dove in due stagioni si è aggiudicato 3 vittorie, 13 podi e 4 pole, concludendo in seconda posizione nella classifica generale 2004.

Dopo tre stagioni in Ws by Renault, Miguez è poi tornato in F.3 dove ha ritrovato risultati e vittorie. Nel 2009 è stato in lotta per il titolo dell’European F3 Open fino all’ultima gara, chiudendo secondo con solo due punti di distacco dal primo e aggiudicandosi la bellezza di 5 successi e 11 podi. L’abitudine a gareggiare ai massimi livelli e l’esperienza con macchine potenti ne faranno senza dubbio uno dei piloti da tenere d’occhio per la corsa al titolo e al montepremi.

Dice Celso: “Ho scelto l’Auto GP perché sono convinto possa essere un passo avanti per la mia carriera. La macchina a detta di tutti i piloti che l’hanno provata è fantastica, e non vedo l’ora di salirci per fare i primi chilometri. Quando ho deciso di fare il campionato ho subito pensato alla RP Motorsport perché l’anno scorso sono stati dei grandi avversari nell’European F3 Open, e sono certo che lavorando insieme potremo centrare grandi risultati”.

Ecco le parole di Enzo Coloni: “Miguez è senza dubbio un’aggiunta di qualità alla nostra griglia di partenza. Quando abbiamo creato il campionato abbiamo pensato che potesse essere l’ideale sia per i giovani che non dispongono di grossi budget sia per i piloti esperti, che guadagnando grazie ai propri risultati potranno finalmente correre da professionisti. Celso corrisponde senza dubbio a questa descrizione”.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail