F1, Lewis Hamilton: "La Red Bull è la più veloce in pista"

lewis hamilton

Benché abbia conseguito la doppietta in Bahrain, la Ferrari non costituisce il pericolo numero uno per Lewis Hamilton. Il pilota della McLaren crede infatti che l'avversario più duro da battere sia un altro: "Nessuno è veloce come la Red Bull". Secondo l'asso di Stevenage, la sua monoposto può giocarsela in Australia con la Mercedes, ma la RB6 resta di un altro pianeta.

Sarà così ancora per qualche tempo, perché la vettura di Mateschitz ha un ritmo superiore. Lo dice Hamilton, che aggiunge: "La Red Bull è terribilmente più veloce di qualsiasi altra monoposto, sembra quasi che in rettilineo vada il doppio di quanto andiamo noi. L'anno scorso erano già rapidissimi, ora sono ulteriormente migliorati e hanno un vantaggio enorme su tutti gli altri. Dovrebbero essere molto più avanti in classifica".

L'ex campione del mondo è convinto che anche gli uomini del "cavallino rampante" abbiano tanto da recuperare: "Fernando Alonso è stato molto veloce in gara, ma la Red Bull era in grado di dare mezzo secondo al giro alla Ferrari". Per quanto riguarda la sua scuderia, Hamilton preferisce parlare del confronto con i bolidi di Stoccarda: "Siamo più o meno in grado di competere con la Mercedes. Forse in Bahrain siamo riusciti a fare un lavoro un po' migliore rispetto al loro, ma ci troviamo sullo stesso livello. Vedremo chi riuscirà a migliorare più velocemente nel corso della stagione".

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: