Formula 1: Kubica analizza la sua grande prestazione



Tra i tanti eroi del GP d’Australia c’è anche Robert Kubica, il polacco con una Renault non certo ai vertici prestazionali s’è esibito in una grande partenza, ed è rimasto tutta la gara nelle posizioni nobili, concludendo con una seconda posizione che vale sul serio una vittoria.

Robert nonostante la grande felicità per il risultato ottenuto rimane realista e valuta che c’è ancora molto da lavorare sulla R30. "E' difficile giudicare la prestazione in quanto l'Albert Park è un circuito completamente diverso dal Bahrain, ci sono certamente degli aspetti positivi sulla macchina che mi hanno gratificato. E' una monoposto solida e facile da guidare".

"Abbiamo delle aree da migliorare per arrivare ai top team. Melbourne non è stata una gara normale, soprattutto per il cambio climatico, per questo è stato grande finire a podio. Ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra riguardo al nostro livello di performance". "Queste gare particolari non sono comuni per questo dobbiamo ancora lavorare molto per poter ambire al podio ovunque”.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: