Formula 1: la Virgin soddisfatta della sua prima bandiera a scacchi



La Virgin Racing al Gran Premio di Malesia ha visto per la prima volta il traguardo, e per una squadra esordiente tra molte difficoltà è già un piccolo passo, ricordiamo anche le problematiche che il team ha riguardo la insufficiente capienza dei serbatoi.

Di Grassi riesce quindi a far vedere alla monoposto Virgin la prima bandiera a scacchi, il brasiliano partito dall’ultima fila ha una ottima partenza guadagnando cinque posizioni, e riesce a mantenere un buon passo anche nella seconda parte di gara. Alla fine la quattordicesima posizione anche se a tre giri dal vincitore è un risultato incoraggiante per la Virgin, anche perché Di Grassi è stato il migliore fra i nuovi team.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: