GP Cina, soddisfazione Mercedes per i progressi di Shanghai

schumacher

La Mercedes si è espressa a un buon livello nelle prime due sessioni di prove libere in vista del Gran Premio di Cina di Formula 1. Il profilo prestazionale delle Frecce d'Argento sembra in crescita, anche se l'esito del confronto odierno non va preso per oro colato. Resta il fatto che i due piloti del team hanno segnato il secondo e quarto tempo in entrambi i confronti, a ridosso delle due McLaren.

Nico Rosberg è soddisfatto, ma non si sbilancia: "Abbiamo fatto dei buoni progressi con il set-up e provato nuove opzioni nel corso della giornata. Ho perso un po' di tempo a causa del sovrasterzo accusato alla fine del pomeriggio. Dobbiamo capire le ragioni di questo comportamento. Siamo a buon punto con la valutazione delle gomme. Il ritmo dovrebbe essere molto simile a quello della Malesia, ma bisogna aspettare e vedere cosa succederà domani".

Contento anche Michael Schumacher, piuttosto vicino al vertice: "Oggi le prove sono andate meglio di quanto mi aspettassi. Abbiamo portato alcuni miglioramenti, con il nuovo alettone posteriore. Sono abbastanza fiducioso per il resto del weekend, anche se la classifica generale non cambia molto dalle prime tre gare. Questa mattina ho pagato una foratura alla gomma posteriore sinistra, quindi ho proseguito la seconda sessione con solo tre coperture nuove, ma alla fine tutto ha funzionato bene". Adesso vedremo che piega prenderà la situazione con le prove di qualificazione, il cui esito offrirà una migliore chiave di lettura.

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: