Red Bull: gioia per Webber, amarezza per Vettel

webber

Opposti stati d'animo in casa Red Bull, per l'esito del Gran Premio di Spagna di Formula 1. Mark Webber, che ha dominato la corsa, esprime tutta la sua gioia per il successo odierno: "Sono veramente felice. Era importante conservare il comando nel lungo rettifilo di partenza e fare un buon primo stint di gara. Tutto è andato bene. Ho controllato il divario, mi sono preso cura della macchina e l'ho portata fino al traguardo. Tutta la squadra ha lavorato benissimo, ha fatto un enorme sforzo per permettermi di arrivare davanti a tutti".

Più amare le parole di Sebastian Vettel: "Sono rientrato forse troppo presto, poi ho avuto qualche difficoltà con le gomme che, dopo il pit stop, non entravano in temperatura. Sono stato sfortunato, ho perso la posizione anche per evitare un contatto con Lewis Hamilton in uscita". Poi l'escursione sulla ghiaia, un'altra sosta e i problemi ai freni: "Nella sfortuna, sono stato fortunato a riuscire ad arrivare alla fine. Certo, anche il terzo posto non è male, ma nel complesso è stata una gara orribile. Potevamo anche fare primo e secondo. La vettura è veloce ma dobbiamo sfruttarla sempre, non solo in qualifica".

Via | Romagnaoggi.it

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: