GP2 Main Series: Coloni pronta al podio di Istanbul

bianchi

Obiettivi chiari per Scuderia Coloni in vista della gara di Istanbul della GP2 Main Series: dopo le ottime prestazioni messe in mostra a Montecarlo, il target della squadra non può che essere il podio. Il team ha già mostrato di saper interpretare al meglio la pista turca, una delle più interessanti del calendario dal punto di vista tecnico: nel 2009, solo una foratura lenta privò la squadra di un terzo posto che sembrava ormai acquisito.

Gli uomini del gruppo sono pronti ad offrire due vetture competitive ai piloti. Da parte loro, Alberto Valerio e Vladimir Arabadzhiev dovranno sfruttarle al meglio. Il brasiliano a Monaco è stato tra i più veloci in pista per tutto il weekend, mettendo anche a segno uno spettacolare sorpasso su Jules Bianchi al Mirabeau in gara 2, per cui dovrà solo sfoderare la stessa grinta all’'Istanbul Park.

Arabadzhiev, invece, alla terza prova della stagione potrà mettere a frutto il feeling con il team e la vettura maturato fino ad ora.
Il weekend di Istanbul inizierà venerdì 28 maggio con le prove libere, alle 11.55, e le qualifiche alle 16.00. Sabato alle 15.40 sarà la volta di Gara 1, mentre domenica alle 11.35 verrà disputata Gara 2.

Queste le parole di Paolo Coloni: "“Dopo quanto di buono fatto vedere nel Principato, il nostro obiettivo non può che essere il podio, con entrambi i piloti. Valerio ha dimostrato a Monaco che in termini di velocità pura non teme nessuno, ora deve concretizzare questo talento arrivando a stappare lo champagne a fine gara. Per quanto riguarda Vladimir, da quello che abbiamo visto nei test invernali e nelle prime due gare il suo stile di guida dovrebbe essere adatto al tracciato, per cui lavorando bene in Gara 1 può puntare al grande risultato nella corsa della domenica"”.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail