Indy, Franchitti vince la 500 Miglia di Indianapolis

franchitti

Dario Franchitti ha vinto la 500 Miglia di Indianapolis. Il pilota scozzese di Chip Ganassi ripete così il succeso conseguito nel 2007. Una bella prova per lui, dopo la partenza dal terzo posto e il rapido sorpasso di chi lo precedeva. Nel finale, però, Franchitti ha dovuto guardarsi le spalle dall'arrivo imperioso di Dan Wheldon, in rapida rimonta prima delle bandiere gialle per lo spaventoso incidente tra Mike Conway e Ryan Hunter-Reay.

Queste hanno messo a rischio la terza posizione di Marco Andretti che, in occasione dal crash, era stato passato da Lloyd, Dixon e Patrick, convinti che il suo rallentamento fosse dovuto a problemi con il carburante, smentiti dalla telemetria. Quindi i tre sorpassi sono stati puniti, perché avvenuti senza giustificazione in regime di bandiere gialle.

Ordine d'arrivo:

01 - Dario Franchitti - Ganassi - 200 giri
02 - Dan Wheldon - Panther - 0.1536
03 - Marco Andretti - Andretti - 23.5251
04 - Alex Lloyd - Coyne - 20.9876
05 - Scott Dixon - Ganassi - 21.4922
06 - Danica Patrick - Andretti - 21.7560
07 - Justin Wilson - Dreyer&Reinbold - 25.9761
08 - Will Power - Penske - 30.2474
09 - Helio Castroneves - Penske - 33.0137
10 - Alex Tagliani - Fazzt - 34.2482

Ritirati:

160° giro - Sebastian Saavedra
148° giro - Ryan Briscoe
140° giro - EJ Viso
126° giro - Sarah Fisher
106° giro - Vitor Meira
77° giro - Hideki Mutoh
73° giro - Raphael Matos
63° giro° giro - John Andretti
18° giro° giro - Mario Moraes
8° giro - Bruno Junqueira
1° giro - Davey Hamilton

Classifica Campionato:

01. Power 227
02. Franchitti 216
03. Dixon 203
04. Castroneves 199
04. Hunter-Reay 175
05. Wilson 167

Via | Italiaracing.net Paddock.it

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: