Formula 1: la Force India accusa la Lotus di spionaggio



Tra Force India e Lotus ormai è guerra aperta, la prima accusa la seconda di spionaggio, in particolare il team indiano ritiene che la società Aerolab avrebbe sfruttato i dati della loro auto per facilitare lo sviluppo della Lotus T127.

Inizialmente la Force India aveva intentato causa solo verso la Aerolab lasciando fuori la Lotus, che pure era coimputata nell’inchiesta. Ora il team di Mallya ha rotto gli indugi e con un comunicato stampa presso il suo sito, dichiara di essersi rivolto all’Alta Corte Britannica, accusando la Lotus di aver usato i loro dati e chiedendo giustizia.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: