Vittoria di Schumacher a Shanghai

Ferrari a ShanghaiImportantissima vittoria di Micheal Schumacher al Grand Prix di Shanghai. Il momento cruciale della gara è stato tra il 15° e il 30° giro, momento di difficoltà per Alonso, che ha perso 25 secondi in 15 giri, probabilmente a causa delle gomme meno adatte una volta che la pista non era più bagnata.

Un altro importante vantaggio è stato quello del pit-stop: i meccanici Ferrari ci hanno messo 12 secondi in meno rispetto a quelli Renault (6,9 contro 18,9 secondi), in difficoltà con il cambio del pneumatico posteriore dx. Ritardo che probabilmente è costato al pilota Spagnolo ogni possibilità di rimonta nel finale, quando il ritorno della pioggia ha fatto temere che la Renault potesse rimontare lo svantaggio, cosa che non è avvenuta. Il vantaggio finale di Schumacher è stato di 3 secondi.

La classifica piloti vede ora Shumacher e Alonso alla pari con 116 punti ciascuno. Nella classifica costruttori Renault conserva uno striminzito vantaggio sulla Ferrari: 179 contro 178 punti.

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: