GP Singapore, Sebastian Vettel: "Lotta aperta per il titolo"

vettel

Ci ha tentato fino alla bandiera a scacchi, ma si è dovuto arrendere alla perfezione della prova di Fernando Alonso. Per questo Sebastian Vettel non si lamenta del secondo posto ottenuto nel Gran Premio di Singapore di Formula 1: "Va bene così. A Marina Bay è complicato superare. Ho cercato di spingere Fernando a commettere un errore, ma lui non ha sbagliato".

"Sapevo -aggiunge il pilota tedesco- che sarebbe stata una gara difficile non scattando dalla pole. Anche se nei primi giri c'erano dei problemi con le gomme morbide, ho tentato di giocare le mie carte dall'inizio alla fine. Speravo di passare il mio rivale al pit stop, ma anche senza la mia piccola sbavatura ai box non credo che sarei riuscito nell'impresa. Il mondiale resta aperto".

Via | Datasport.it

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: