Kimi Raikkonen pensa ancora al WRC per il 2011



Kimi Raikkonen ha chiuso la prima stagione completa nel mondiale Rally, i risultati ad onor del vero non sono stati dei migliori, ma bisogna ammettere che non era una impresa facile, Kimi stesso dice ch’è stato l’anno più impegnativo della sua carriera.

Ma iceman non molla, e la sua intenzione grazie alla fiducia che ancora gli accordano Citroen e Red Bull è quella di continuare anche nella stagione 2011, vediamo le parole dell’ex campione del mondo: "Questo è stato sicuramente l'anno più impegnativo della mia carriera ed in Gran Bretagna è stato uno dei rally più difficili in cui ho gareggiato, soprattutto perché il grip cambiava durante tutto il tempo".

"Guardando indietro, questa stagione è stata più o meno come mi aspettavo che fosse: abbiamo fatto qualche errore ma abbiamo anche imparato molto. Le tappe in Galles sono state veramente belle, ma come sempre si ha bisogno di esperienza per essere davvero veloce con queste macchine".

"In generale sono contento dei progressi che abbiamo fatto in questo rally e mi sono anche divertito molto, per questo sono molto grato a Red Bull e Citroën per tutte le opportunità che mi hanno dato".

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: