F1, Jenson Button: "Il Kers darà un impulso alla McLaren"

button

Jenson Button crede che l'esperienza accumulata dalla McLaren con il Kers possa dare nel 2011 un vantaggio sui rivali della Red Bull e della Ferrari. Secondo l'ex campione del mondo, il dispositivo (che farà il suo ritorno in Formula 1 ) potrà compensare la perdita dell'F-Duct.

Queste le parole del pilota inglese: "Non ho mai guidato con il sistema di recupero e riutilizzo dell'energia, ma credo che la grande esperienza accumulata dal team nello specifico comparto possa dare una marcia in più alla nostra monoposto. Noi saremo pronti a sfruttare ogni possibile valore aggiunto".

Button è convinto che le innovazioni introdotte dal regolamento non modificheranno troppo le monoposto: "In linea di massima l'impianto normativo rimane abbastanza statico per il 2011. Le vetture saranno dunque delle evoluzioni dei modelli attuali. Quando non intervengono grandi cambi di rotta molto di quello che si sviluppa durante l'anno viene utilizzato nella stagione successiva. Per noi questo è un bene, visto che abbiamo chiuso il 2010 con un pacchetto molto forte. Ma c'è sempre spazio per migliorare".

L'obiettivo è il vertice della classifica: "Abbiamo molta voglia di combattere con Red Bull e Ferrari per il successo finale. Dobbiamo spingere al massimo questo inverno ed è esattamente ciò che stiamo facendo. Mi piace essere coinvolto nello sviluppo dell'auto, specie quando si ottiene la giusta ricompensa in termini di risultati alla fine del lavoro. Sarà una fase di preparazione lunga, ma sono molto eccitato per il prossimo anno".

Via | Autosport.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: