F1, Nico Rosberg guiderà per primo la nuova Mercedes

nico

Nico Rosberg sarà il primo pilota a portare in pista la Mercedes W02, in occasione del test inaugurale di Valencia, fissato per inizio febbraio. Al giovane pilota tedesco, che ha chiuso la scorsa stagione con 70 punti di vantaggio sul compagno di squadra Michael Schumacher, toccherà quindi il compito di svezzare la nuova monoposto.

La fase di preparazione al prossimo mondiale di Formula 1 vedrà coinvolti in egual misura i due interpreti della "stella", ma Rosberg si concede volentieri le emozioni di condurre per primo il bolide 2011: "Vivere una simile esperienza è qualcosa di speciale. Sarà interessante vedere come si comporta la macchina".

"Un pilota -aggiunge- capisce presto se la base è buona, quindi attendo con ansia il momento della verifica. Non sarebbe realistico sostenere adesso che vinceremo il campionato, ma prima o poi ce la faremo. Siamo sulla strada giusta, anche se il margine che nel 2010 ci separava dai migliori era sensibile".

Rosberg è comunque convinto che nella stagione alle porte riuscirà a vincere una o più gare. La sua fiducia si basa sui progressi compiuti dal team della "stella" durante il ciclo di sviluppo, che è iniziato prima di Red Bull, McLaren e Ferrari.

I vertici della scuderia avevano infatti deciso di fermare l'evoluzione del precedente modello a metà 2010, cercando di mettere a frutto il maggior tempo dedicato al nuovo progetto rispetto ai migliori rivali. Non sappiamo quanto sia stato efficace il lavoro, ma il giovane figlio d'arte ostenta un certo ottimismo. Lui è convinto di poter lottare per il successo in uno o più Gran Premi, ma non si sbilancia oltre: "E' una prospettiva difficile, ma credibile. Dobbiamo aspettare e vedere".

Via | Motorsport.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: