Team Lotus: Chandhok punta al posto di terzo pilota

chandhokKarun Chandhok ha affermato oggi di sperare in una chiamata da parte del Team Lotus, la squadra di Tony Fernandes. Il driver indiano punta ad un posto di tester per il venerdì, in vista di una promozione nel prossimo futuro. Chandhok, che nel 2010 ha corso 10 GP con la Hispania prima di essere sostituito da Yamamoto per questioni di sponsor, ha provato in tutti i modi ad accaparrarsi un sedile da titolare nel 2011, ma non è riuscito a centrare l'obiettivo.

Il 27enne, dal momento che rimangono solo tre posti liberi nel Circus, ha preso realisticamente atto della situazione decidendo di puntare al ruolo di pilota di riserva, almeno per il 2011. "Mi piace l'idea di costruire un team asiatico, con piloti asiatici, meccanici asiatici, ingegneri e PR asiatici. Tony Fernandes sta provando a realizzarlo e del resto è quello che ha fatto con la sua Air Asia".

"Mi piacerebbe essere coinvolto nel progetto per almeno due o tre anni. Così sarebbe possibile instraurare rapporti, crescere insieme. La stabilità è quello che cerco. Imparerò e migliorerò anche guidando solo il venerdì. Niente però è definitivo prima della firma del contratto. Passeranno due o tre settimane prima di sapere le cose con certezza, perché penso che stiano parlando con almeno altre 20 persone oltre a me...".

Via | TheF1Times

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: