Formula 1: gli scarichi frontali rimangono una possibilità anche per McLaren e Mercedes

mclaren mp4-26

Oggi McLaren ha presentato la sua monoposto 2011. E al contrario di quanto in molti si aspettavano, la vettura presenta un impianto di scarico di tipo tradizionale con i terminali nella loro usuale posizione. Questa scelta però potrebbe non essere definitiva, come del resto per Mercedes. I due team infatti, non escludono la possibilità di "copiare" l'idea potenzialmente rivoluzionaria di Renault: i tubi di scappamento in posizione avanzata, sotto le pance della vettura.

Per quanto riguarda McLaren, in particolare, chi ha assistito alla presentazione della nuova vettura a Berlino ha notato che alcuni particolari dell'impianto di scarico erano dei calchi in plastica del tutto provvisori. Gli uomini di Woking potrebbero introdurre gli scarichi frontali già prima della gara inaugurale del Mondiale 2011.

"Non sarebbe una sorpresa se l'impianto di scarico che vedete oggi sulla vettura non fosse quello che useremo nei test e nelle gare" ha affermato apertamente Tim Goss, dt del team. Che non ha mancato di sottolineare come secondo lui McLaren non sarà l'unica a sperimentare questa inedita soluzione.

mclaren mp4-26
mclaren mp4-26
mclaren mp4-26
mclaren mp4-26

Martin Whitmarsh, facendogli eco, ha dichiarato in merito a questo aspetto tecnico: "Fate attenzione, perché non avete ancora visto tutto". Alcune componenti della MP4-26 definitiva "sono stati nascosti a voi giornalisti e ai nostri rivali nella presentazione di oggi", ha concluso il dirigente.

E Ross Brawn è più o meno sulla stessa lunghezza d'onda: "Prima di arrivare in Bahrain vedrete alcuni team presentare soluzioni che traggono beneficio dell'aria calda degli scarichi. Ho visto che anche Ferrari sta valutando alcuni spunti".

Via | Motorsport.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: