6 Ore di Vallelunga. La Gold Cup si prepara in grande

F430 D'Alatri 6 Ore Vallelunga Commediasexy


Arriva il secondo finesettimana della 6 Ore di Vallelunga, quello riservato alle vetture Sport e GT. Saranno trenta gli equipaggi che si affronteranno per questa XVI Edizione e si avvicenderanno alla guida un totale di 90 piloti.
Tra gli osservati speciali si colloca in primo piano la Maserati MC 12 condotta da Cioci, Perazzini e Lamy che sarà contrastata nella lotta al vertice dalla Promec PJ 193 di “Gianfranco”, Francia e Caffi e la Courage C65 (LMP2) di D’Ambrosio e Chiminelli. La GT modenese lo scorso anno ha già avuto il merito di riportare alla vittoria assoluta questa categoria dopo un'astinenza che durava dal 1997 quando la McLaren GTR conquistò l'ultima sei ore prima di passare il dominio alle vetture Sport Prototipo.

Più affollate le categorie GT minori, con diverse Porsche provenienti dai campionati Supercup, GT3 Cup e GT2, seguite da una schiera di Ferrari tra le quali svetta la 430 LMGT, ed un plotone di Maserati, Viper, una Exige, una fantastica Silohuette basata sulla Astra Coupè.
A fare da contorno a questo evento ci saranno le due gare finali del Winter Trophy 2006, partito lo scorso finesettimana con le Formula Renault 2.0, in cui lo spagnolo Alguersari conta già sulle due vittorie messe all'attivo nei primi due incontri.
Contorno tutto gossipparo invece con i protagonisti del film Commediasexy che seguiranno le imprese del regista D'Alatri impegnato sulla Ferrari 430 della Pro Speed e che saranno presenti per presentare la nuova commedia di Natale.
A partire da sabato, tra i due turni di prove libere al mattino, le qualifiche il pomeriggio, e la presenza di Paolo Bonolis ed Elena Santarelli pronti ad incontrare pubblico e stampa nel paddock si preannuncia un weekend di gare orientato allo spettacolo.
L’ingresso circolante sarà di 10 euro il sabato e di 15 euro la domenica.
L'elenco provvisorio dei partenti è visibile a questo link.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: