F1: Ecclestone "più fiducioso" per il GP del Bahrain

bernie_ecclestone Continuiamo ad aggiornarvi sulle evoluzioni in merito al Gran Premio del Bahrain, gara inaugurale del Mondiale di Formula 1 in programma per il prossimo 13 marzo. La corsa è tuttora in dubbio per via delle imponenti manifestazioni antigovernative che stanno avendo luogo nel paese del Golfo Persico, ma al contrario delle ultime dichiarazioni rilasciate ieri, oggi Ecclestone si è definito "più fiducioso" sul regolare svolgimento dell'evento.

Nonostante il protrarsi delle proteste, che hanno causato la morte di alcuni manifestanti e il ferimento di centinaia di persone, Ecclestone non crede che i disordini nel paese siano gravi quanto si possa ritenere dal di fuori. "Sono più fiducioso oggi. Spero che non dobbiamo prendere nessun tipo di provvedimento e che tutta questa situazione si sgonfi", ha dichiarato Bernie alla BBC.

Secondo un'indiscrezione riportata da TheF1Times, la FOTA avrebbe raggiunto un accordo con gli organizzatori del GP per cancellare i test prima della gara e rimanere a Barcellona oltre quanto previsto inizialmente. Si dice che i titolari del Circuit de Catalunya abbiano già acconsentito ad ospitare più a lungo i team di F1.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: