Fiat Panda Cross 4x4 pronta per la Dakar

Panda 4x4 Rally Raid Dakar


La conferma ufficiale è giunta ieri in occasione della presentazione a Parigi della Dakar 2007. La Fiat schiererà due Panda 4x4 al più classico dei Raid come già si diceva ad inizio Settembre. Notizie tutte confermate e dubbi fugati in questa occasione, infatti si conferma la presenza di Miki Biasion al volante della prima delle due pandine, una garanzia per l'esperienza che Miki ha maturato nei rally e nei raid, nella Dakar in particolare in cui ha già vinto sugli Iveco impegnati tra i camion nel 1998 e 1999 oltre poi ricordare i suoi precedenti titoli mondiali nel Rallysmo.

La Dakar 2007 partirà da Lisbona il 6 gennaio per raggiungere Dakar il 21 dello stesso mese, con un percorso complessivo di 8.696 km e 5.100 km di prove speciali.
Decisa anche la categoria di appartenenza, sarà la T2 che prevede l'utilizzo di auto molto vicine ai prodotti di serie. La preparazione dei 1.3 Multijet arriverà a produrre una potenza di 105 Cv a 4500 giri/min con una coppia di 17 kgm a 2500 giri/min. Punto forte delle due Fiat sarà il peso estremamente contenuto che consentirà di galleggiare sui tratti più sabbiosi, mentre per i percorsi più impegnativi avrà un ruolo di primo piano la trazione integrale ad inserimento automatico con giunto viscoso e blocco del differenziale.
Per le sospensioni gli schemi sono gli stessi delle auto di serie, McPherson all'anteriore, bracci longitudinali tirati al posteriore con ammortizzatori regolabili in 4 posizioni all'anteriore e in 3 al posteriore.

Panda Cross

Ovviamente non mancano gli allestimenti specifici per superare gli imprevisti di un raid, quindi le classiche pedane in alluminio, le pale e tre ruote di scorta trovano alloggiamento all'interno, più una riserva d'acqua di almeno dieci litri riservata all'equipaggio.
In appoggio alle due utilitarie che vogliono conquistare il deserto si schierano anche tre camion Iveco ed una Fiat Sedici pronti ad assistere nell'impresa.
Insomma si prefigura uno dei test più impegnativi per la Panda dove all'ennesima impresa impossibile si unisce l'agonismo di una competizione storica.
Sono già molti i viaggi di sviluppo affrontati dalla Panda che ha già conosciuto la Lapponia, il Sud Africa, la Sierra Nevada o il Monte Everest, vedremo quale sarà il responso delle zone più impervie del continente nero.
Intanto ecco alcune foto delle esperienze precedenti della Panda nella Dakar 1984 che trovate sul sito dakardantan

Via | Fiatautopress

Photo | dakardantan

Panda 4x4 Rally Raid Dakar

Panda 4x4 Rally Raid Dakar

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: