WTCC: perso Marrakech, si cerca un rimpiazzo

wtcc

Ieri è stata annunciata la notizia che l'appuntamento del WTCC in Marocco, in programma per il 5 giugno a Marrakech, è stato cancellato dal calendario stagionale, per le difficoltà incontrate dal promotore locale nel reperire le risorse necessarie allo svolgimento della sfida, già disputata in due occasioni.

La decisione del Consiglio della Fia è stata quindi obbligata. Ora si corre ai ripari, nel tentativo di trovare una sede alternativa per il quarto round del campionato 2011. Marcello Lotti, anima del World Touring Car Championship, vuole evitare un calo numerico degli eventi ed è già sulla buona strada: "Siamo attualmente in trattativa con un paio di altri circuiti in Europa centrale per sostituire la tappa. Dobbiamo trovare presto la soluzione".

Nello stesso momento arrivano delle parole di simpatia per gli organizzatori di Marrakesh, che non hanno ricevuto il supporto istituzionale previsto. Dice Lotti: "Il Marocco è oggi l'unico paese in Africa per ospitare un evento motoristico mondiale. Dopo tutto il lavoro ed i considerevoli investimenti nelle infrastruttura fatti dal promotore locale e dal governo, è un peccato vedere la loro gara uscire dal calendario. So che gli organizzatori hanno fatto tutto il possibile per evitare questa triste decisione".

Via | Autosport.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: