Formula 3 internazionale, Finale di Macao



Questo week end il circuito di Macao è stato teatro oltre che dell’ultima gara del Mondiale WTCC, anche della finale internazionale di Formula 3, certamente l’appuntamento più prestigioso di questa Formula. Kamui Kobayashi parte in pole per essersi aggiudicato la gara di qualifica, ed è subito autore di un colpo di scena, andando lungo subito dopo il via alla staccata della curva Lisboa. Il lungo del Giapponese trascina con se altri due piloti lasciando così strada al talentuoso britannico Mike Conway, cha ha avuto modo di involarsi favorito in questa anche dal secondo Kohei Hirate che ha fatto da tappo. Protagonista anche L’italo-statunitense Richard Antinucci che già al primo giro si trova sesto, scala altre quattro posizioni e quando Hirate finisce contro le barriere eredita la seconda posizione e si prodiga nella rincorsa a Conway. Antinucci arriva fino a meno due secondi dal battistrada, ma la corsa è ormai alla fine e deve accontentarsi del piazzamento, l’ultimo giro vede anche un errore di Vettel che perde l’ottava posizione nel tentativo di resistere al Brasiliano Roberto Streit che lo aveva ormai affiancato. Buon terzo Sutil mentre il Campione Italiano Mauro Massinori alla sua prima esperienza su questa pista ha concluso 14^.

L’ordine di arrivo della finale
1 - Mike Conway (Dallara-Mercedes) - Raikkonen - 15 giri in 39'35"404
2 - Richard Antinucci (Dallara-Mercedes) - ASM - 1"489
3 - Adrian Sutil (Dallara-Toyota) - Tom's - 2"055
4 - Sebastien Buemi (Dallara-Mugen) - Carlin - 7"409
5 - Romain Grosjean (Dallara-Mercedes) - Signature - 8"752
6 - James Jakes (Dallara-Mercedes) - Manor - 23"963
7 - Kazuya Oshima (Dallara-Toyota) - Tom's - 29"948
8 - Yelmer Buurman (Dallara-Mercedes) - Fortec - 35"978
9 - Maro Engel (Dallara-Mugen) - Carlin - 36"494
10 - Fabio Carbone (Dallara-Nissan) - Three Bond - 36"904
11 - Stephen Jelley (Dallara-Mercedes) - Raikkonen - 44"681
12 - James Winslow (Dallara-Toyota) - Zap Speed - 45"128
13 - Marko Asmer (Dallara-Mercedes) - Hitech - 45"466
14 - Mauro Massironi (Dallara-Opel) - Ombra - 50"021
15 - Oliver Jarvis (Dallara-Mugen) - Carlin - 50"142
16 - Jonathan Kennard (Dallara-Mugen) - Docking - 54"400
17 - Roldan Rodriguez (Dallara-Mercedes) - Hitech - 56"547
18 - Daisuke Ikeda (Dallara-Toyota) - EMS - 58"457
19 - Kamui Kobayashi (Dallara-Mercedes) - ASM - 1'02"141
20 - Michael Ho (Dallara-Mugen) - Ombra - 1'46"823
21 - Charlie Kimball (Dallara-Mercedes) - Signature - 2'03"556
22 - Cheong Lou Meng (Dallara-Mugen) - Docking - 2'06"282
23 - Sebastian Vettel (Dallara-Mugen) - Carlin - 1 giro
24 - Roberto Streit (Dallara-Mercedes) - Prema - 1 giro
25 - Jo Merszei (Dallara-Toyota) - SRT - 1 giro
26 - Lei Kit Meng (Dallara-Opel) - SRT - 1 giro
27 - Kohei Hirate (Dallara-Mercedes) - Manor - 2 giri


Antinucci secondo

Foto del titolo: Il vincitore Conway

Foto:motorsport.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: