F1: "Ferrari favorita in Australia" secondo Chris Horner

chris_horner

Bluffa o la sua è una sincera presa di coscienza? Chi può dirlo, oggi. Fatto sta che Chris Horner, il team principal della Red Bull Campione del Mondo in carica è pronto a giurare che i favoriti per la vittoria in Australia, dove domenica si correrà il primo GP del 2011, sono gli avversari di Maranello. La Ferrari, secondo Horner, si presenterà a Melbourne un passo avanti rispetto alle monoposto di Milton Keynes.

"La Ferrari sembra molto forte e penso che in molti stiano sottovalutando la sua condizione attuale. Spero che saremo competitivi almeno quanto loro", ha affermato Horner intervistato da Reuters. Il leader del muretto Red Bull si è poi soffermato sugli altri top team, affermando che, sebbene siano un gradino più in basso, anche McLaren e Mercedes possono rivelarsi due spine nel fianco.

"Alcuni team hanno mostrato una gran forma nei test: la Mercedes per esempio è migliorata molto ultimamente. Difficile invece è stabilire a che punto sia la McLaren in questo momento. Una cosa è certa: prima o poi saranno al top. Penso comunque che sarà difficile vedere una squadra dominare e prendere il largo nelle prime cinque gare di quest'anno".

Sul conto della possibile pressione sulle spalle del campioncino in carica, Horner ha allontanato ogni possibile dubbio. Vettel gode di tutta la stima del suo caposquadra: "Inizierà la nuova stagione con grande fiducia nei propri mezzi. Se non avesse vinto il Mondiale sarebbe stato diverso: -Vettel ce la deve fare quest'anno, ora o mai più- avrebbero detto tutti". E invece, buon per il tedesco, non è andata così.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: