WRC, Rally del Portogallo: vince Ogier davanti a Loeb

rally del portogallo

Uscito di scena in Messico, per un incidente nella prima speciale della tappa conclusiva, quando è andato a sbattere contro un muro sulle alture di Guanajuatito, danneggiando in modo irreparabile la sua Citroen DS3, Sebastien Ogier si è rifatto nel Rally del Portogallo, dove ha vinto davanti al compagno di squadra Sebastien Loeb, proprio come nel 2010. Per il giovane pilota transalpino, al terzo sigillo iridato, è un risultato importante, che gli permette di recuperare terreno, in una giornata felice per il "double chevron", che porta a casa una bella doppietta, avvicinandosi alla Ford nella classifica delle squadre.

Grazie al secondo posto di ieri, Loeb raggiunge Mikko Hirvonen al vertice di quella piloti. Il finlandese, giunto quarto al termine della sfida, è stato rallentato da alcuni problemi tecnici e da una foratura, che hanno inciso pesantemente sul suo ruolino di marcia. Problemi importanti anche per la Fiesta di Jari-Matti Latvala, che ha rotto un semiasse, finendo comunque al terzo posto.

Quinta piazza per Matthew Wilson, seguito da Petter Solberg, costretto a fare i conti con quattro ruote bucate. Dietro di lui Kimi Raikkonen, Federico Villagra, Henning Solberg e Dennis Kuipers, ultimo della top ten. Ovvia la gioia di Ogier dopo la bandiera a scacchi: "Sono molto felice di come sono andate le cose. Voglio dedicare il risultato a tutti gli uomini del team, che hanno preparato una macchina perfetta. Il successo conseguito è il modo migliore per ripagarli della loro fiducia e per tornare in corsa dopo il ritiro in Messico. Il cammino da percorrere in campionato è ancora lungo, ma adesso sono in una posizione migliore".

rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo

rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo
rally del portogallo

Soddisfatto Loeb, che incassa pure i tre punti della Power Stage: "Sono contento di come è andata. La lotta per il campionato sarà interessante quest'anno". Il prossimo appuntamento è previsto dal 14 al 16 aprile in Giordania, ma il clima incandescente di quell'area geografica potrebbe farlo saltare.

Classifica finale:

01. Sebastien Ogier - Citroen - 4h10'53"4
02. Sebastien Loeb - Citroen - +31"8
03. Jari-Matti Latvala - Ford - +3'22"1
04. Mikko Hirvonen - Ford - +6'16"3
05. Matthew Wilson - Stobart Ford - +7'48"5
06. Petter Solberg - Solberg Citroen - +10'17"4
07. Kimi Raikkonen - Ice 1 Citroen - +10'54"1
08. Federico Villagra - Munchi's Ford - +11'38"8
09. Henning Solberg - Stobart Ford - +14'16"4
10. Dennis Kuipers - Ferm Ford - +17'54"6

Classifica "Power Stage":

01. Sebastien Loeb - Citroen - 22'35"9
02. Jari-Matti Latvala - Ford - +1"7
03. Sebastien Ogier - Citroen - +4"1
04. Petter Solberg - Solberg Citroen - +15"5
05. Mikko Hirvonen - Ford - +22"0

Campionato piloti:

01. Mikko Hirvonen - 58 punti
02. Sebastien Loeb - 58 punti
03. Jari-Matti Latvala - 48 punti
04. Sebastien Ogier - 41 punti
05. Petter Solberg - 31 punti

Campionato squadre:

01. Ford WRT - 100 punti
02. Citroën WRT - 90 punti
03. Ford Stobart - 40 punti
04. Citroën Solberg - 22 punti
05. Citroen Raikkonen - 16 punti
06. Ford Munchi's - 12 punti
07. Team Abu Dhabi - 7 punti
08. Ford Kuipers - 6 punti
09. Monster World Rally Team - 6 punti

Via | Racingworld.it Rallydeportugal.pt

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: