Lewis Hamilton: "La McLaren può raggiungere la Red Bull"

lewis hamilton

Lewis Hamilton, come il compagno di squadra Jenson Button, crede che la McLaren sia tornata al vertice. Il secondo posto conquistato nel Gran Premio d'Australia di Formula 1 dà una carica di ottimismo all'asso di Stevenage, dopo i cupi segnali emersi nelle prove invernali.

Gli ultimi aggiornamenti hanno funzionato, facendo crescere sensibilmente le prestazioni e l'affidabilità delle monoposto di Woking. "Solo una o due settimane fa -dice Hamilton- non ci aspettavamo di essere nei piani alti. Finire la corsa al secondo posto è stato quindi un grande successo per tutti gli uomini della squadra. E' un privilegio aver chiuso sul podio, perché non ci aspettavamo un weekend positivo".

Ora è tempo di guardare avanti, sapendo che si può fare meglio. Hamilton è fiducioso: "Siamo in una posizione ideale per crescere in vista delle prossime sfide. Abbiamo delle novità in arrivo e conosciamo meglio la nostra vettura, le gomme e la strategia. Sono sicuro che riusciremo a colmare lo svantaggio dalla Red Bull". Voi che ne pensate?

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: