Ferrari: l'unico top team a non migliorare nelle qualifiche del GP Cina 2011

alonso

Secondo quanto emerso da un'interessante osservazione proposta ieri dal sito di Autosprint, la Ferrari è stato l'unico top team a non migliorare i suoi tempi nelle qualifiche del GP Cina rispetto all'anno scorso. Un dato di fatto che esprime tutta la difficoltà che Maranello sta incontrando in questo avvio di stagione di F1.

"Nel 2010 Vettel aveva ottenuto la pole position in 1’34”558. Quest’anno, il suo crono è stato 1’33”706. Il tedesco e la Red Bull hanno quindi fatto meglio di 0”852", osserva Autosprint. Che prosegue facendo la stessa riflessione sui tempi di Jenson Button, migliorato di oltre mezzo secondo rispetto al 2010.

Peccato che non si possa dire lo stesso delle Ferrari. "Nel 2010 Alonso aveva ottenuto il tempo di 1’34”913, quest’anno non è andato oltre il 1’35”119. La mancanza di carico della Ferrari si sconta soprattutto nella prestazione pura, quindi in qualifica. Sono cambiate le gomme, ma c’è un solo team che paga questo cambiamento. E il paradosso è che è una squadra italiana". Come non sposare questa lucida analisi dei fatti?

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: