F1: Vettel "Battere le Mercedes? Crediamoci"

La carica del tedesco della Ferrari, aspettando di scendere nuovamente in pista in Spagna tra due settimane

Sebastian Vettel

Ferrari F1 – Dopo l’inizio con quattro gare in poco più di un mese, la Formula 1 tira il fiato e ripartirà solamente il prossimo 10 maggio, con la prima gara europea in Spagna. Il bilancio Ferrari dell’avvio del Mondiale 2015 è decisamente positivo: una vittoria in Malesia ed altri tre podi, due con Vettel e l’ultimo con Raikkonen. La scuderia di Maranello è la seconda forza del campionato, alle spalle solamente della Mercedes.

La rossa è riuscita, in qualche occasione, anche a mettere in difficoltà il team tedesco, quindi la caccia è aperta e c’è fiducia nella possibilità di riprendere le frecce d’argento, per dare vita ad un bel duello iridato. “Il nostro obiettivo deve essere raggiungerla – le parole e la carica di Sebastian Vettel ad Autosport.com – Loro sono ancora in ottima forma e servirà un po’ di tempo per poterle riprendere, ma dobbiamo crederci”.

La prossima gara di Barcellona sarà un ulteriore test per la SF-15 T, visto che l’approdo in Europa è sempre un bivio importante della stagione, a maggior ragione quest’anno, con tre settimane di tempo per sviluppare le vetture e renderle più competitive. “Dobbiamo crescere, metterle costantemente sotto pressione e sfruttare ogni possibile chance – la ricetta del tedesco – questa è la nostra possibilità per il titolo”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail