Gp Spagna F1 2015: Rosberg vince e riapre il Mondiale, podio per Vettel

Hamilton chiude in seconda posizione, mentre Raikkonen è quinto, alle spalle di Bottas

AUTO-PRIX-F1-ESP

Gp Spagna F1 2015 - Nico Rosberg domina al Montmelò e riapre la corsa iridata, anche se sono ancora 20 i punti di distacco con il compagno di squadra Lewis Hamilton, giunto in seconda posizione. Il pilota tedesco ha comandato dall’inizio alla fine del Gp di Spagna, conquistando il primo successo stagionale, ed ha meritatamente vinto, con una Mercedes straordinaria e nettamente superiore a tutta la concorrenza.

La Ferrari ha conquistato il quinto podio su cinque gare, con il terzo posto di Sebastian Vettel, ma torna dalla Spagna con molti più dubbi che certezze, rispetto alle speranze della vigilia. I 45 secondi di distacco dal leader sono tantissimi ed è il team principal Maurizio Arrivabene a confermarlo: “Non è stata una buona gara - ha detto a caldo - E’ vero, c’è il podio, ma dobbiamo vedere il distacco. Oggi non sono contento”.

Sicuramente una mentalità nuova a Maranello, con la voglia di non accontentarsi, con un Kimi Raikkonen al quinto posto, che nel finale ha provato a sorpassare Bottas (4°), ma non ci è riuscito, per la velocità in rettilineo della Williams. Sesta posizione per l’altra vettura inglese con Massa, mentre tutti gli altri sono finiti doppiati e mai in corsa per le prime posizioni. Altro weekend da dimenticare per Alonso: ritirato per problemi ai freni.

Gp Spagna F1 2015: ordine d'arrivo

1 NICO ROSBERG GER MERCEDES 1:41:12.555
2 LEWIS HAMILTON GBR MERCEDES 17.551
3 SEBASTIAN VETTEL GER FERRARI 45.342
4 VALTTERI BOTTAS FIN WILLIAMS 59.217
5 KIMI RÄIKKÖNEN FIN FERRARI 60.002
6 FELIPE MASSA BRA WILLIAMS 81.314
7 DANIEL RICCIARDO AUS RED BULL 1 giro
8 ROMAIN GROSJEAN FRA LOTUS 1 giro
9 CARLOS SAINZ ESP TORO ROSSO 1 giro
10 DANIIL KVYAT RUS RED BULL 1 giro
11 MAX VERSTAPPEN NED TORO ROSSO 1 giro
12 FELIPE NASR BRA SAUBER 1 giro
13 SERGIO PEREZ MEX FORCE INDIA 1 giro
14 MARCUS ERICSSON SWE SAUBER 1 giro
15 NICO HULKENBERG GER FORCE INDIA 1 giro
16 JENSON BUTTON GBR MCLAREN 1 giro
17 WILL STEVENS GBR MARUSSIA 3 giri
18 ROBERTO MERHI ESP MARUSSIA 4 giri
Rit. PASTOR MALDONADO VEN LOTUS
Rit. FERNANDO ALONSO ESP MCLAREN

Gp Spagna F1 2015: classifica piloti

1 LEWIS HAMILTON GBR MERCEDES 111 punti
2 NICO ROSBERG GER MERCEDES 91
3 SEBASTIAN VETTEL GER FERRARI 80
4 KIMI RÄIKKÖNEN FIN FERRARI 52
5 VALTTERI BOTTAS FIN WILLIAMS 42
6 FELIPE MASSA BRA WILLIAMS 39
7 DANIEL RICCIARDO AUS RED BULL 25
8 ROMAIN GROSJEAN FRA LOTUS 16
9 FELIPE NASR BRA SAUBER 14
10 CARLOS SAINZ ESP TORO ROSSO 8
11 MAX VERSTAPPEN NED TORO ROSSO 6
12 NICO HULKENBERG GER FORCE INDIA 6
13 SERGIO PEREZ MEX FORCE INDIA 5
14 MARCUS ERICSSON SWE SAUBER 5
15 DANIIL KVYAT RUS RED BULL 5

Gp Spagna F1 2015: classifica costruttori

1 MERCEDES 202 punti
2 FERRARI 132
3 WILLIAMS 81
4 RED BULL 30
5 SAUBER 19
6 LOTUS 16
7 TORO ROSSO 14
8 FORCE INDIA 11

Gp Spagna F1 2015: la diretta della gara

  • ARRIVO

    ROSBERG VINCE IL GP DI SPAGNA 2015. Sul podio anche Hamilton e Vettel

  • Giro 65

    Due giri alla fine, sembra durissima per Raikkonen. Davanti Rosberg è pronto a far festa

  • Giro 64

    Bottas può sfruttare anche molti doppiati per usare l'ala mobile e tenere dietro Raikkonen

  • Giro 63

    Quattro giri alla fine: Rosberg tranquillo al comando, poi Hamilton e Vettel. Bottas e Raikkonen sempre in duello per il 4° posto, poi Massa

  • Giro 61

    Prosegue il duello tra Raikkonen e Bottas, ma per il momento la velocità della Williams ha il sopravvento

  • Giro 59

    Raikkonen è ora negli scarichi di Bottas, è duello per il 4° posto

  • Giro 57

    Dieci giri al termine, Raikkonen è a 1"4 da Bottas. Davanti tutto tranquillo per Rosberg, Hamilton e Vettel

  • Giro 55

    Raikkonen sta avvicinando Bottas per la quarta posizione, il distacco è di 2"7

  • Giro 53

    Giro più veloce per Hamilton in 1'28"401, ma i 19"9 di ritardo da Rosberg sono troppi per sognare un riavvicinamento in vetta per l'inglese

  • Giro 52

    Ora tutti i primi dovrebbero aver finito le soste: Rosberg a 15 giri dal successo, poi Hamilton, Vettel, Bottas, Raikkonen e Massa

  • Giro 51

    Hamilton rientra ai box per la terza sosta: torna in pista con la gomma bianca, in seconda posizione

  • Giro 50

    Mancano 16 giri al traguardo, tutti i primi hanno effettuato 2 soste: Hamilton al comando, poi Rosberg a 1"8, Vettel, Bottas e Raikkonen

  • Giro 48

    Dubbio: Hamilton proverà ad arrivare fino in fondo con una gomma molto usata oppure farà il 3° pit stop come nelle previsioni?

  • Giro 47

    Raikkonen sorpassa Massa sul rettilineo dei box e torna in 5.a posizione

  • Giro 45

    Pit stop per il leader Rosberg: torna in pista alle spalle del compagno di squadra Hamilton

  • Giro 44

    La classifica: Rosberg (1 sosta) al comando, Hamilton (2) a 23"0, Vettel (2) a 37"5, Bottas (2) a 53"4, Massa (2) a 56"8, Raikkonen (2) a 61"6

  • Giro 43

    Bottas ai box, rientra con la gomma arancione: torna in pista in quarta piazza

  • Giro 42

    Si ferma anche Raikkonen, per lui gomma bianca: torna in pista in sesta posizione

  • Giro 41

    Pit stop per Vettel: gomma dura per andare fino in fondo, il tedesco rientra alle spalle anche di Bottas. E' quarto

  • Alonso

    "C'è delusione, dopo il ritiro. Lottavamo per nona o decima posizione, dobbiamo lavorare molto e fare step enormi. Rimango molto ottimista, le basi sono solide".

  • Giro 39

    Hamilton sorpassa Bottas e si riprende la terza posizione

  • Giro 37

    Ricapitoliamo la situazione: Rosberg (1 sosta) in vetta, Vettel (1) a 12"8, Bottas (1) a 23"6, Hamilton (2) a 25"8, Raikkonen (1) a 36"2

  • Giro 35

    Hamilton prosegue la serie di giri veloci e sta recuperando oltre 2 secondi al giro su Vettel

  • Giro 34

    Hamilton sorpassa Raikkonen e risale in quarta posizione, poi fa il giro più veloce in 1'29"910

  • Giro 32

    Pit stop per Hamilton, con gomma dura per provare ad andare fino in fondo. Rientra in 5.a posizione

  • Giro 30

    Giro piuttosto lento di Hamilton, perde cinque decimi da Vettel

  • Giro 29

    Hamilton prova a rifarsi vedere negli specchietti di Vettel, torna a meno di un secondo

  • Giro 28

    Problemi ai freni per Alonso, lo spagnolo è costretto al ritiro

  • Giro 27

    Button viene doppiato dal leader Rosberg e le posizioni di vertice sembrano al momento cristallizzate

  • Giro 25

    Vettel prende un po' di terreno su Hamilton, ora ha 1"3 di vantaggio, nella lotta per il 2° posto

  • Giro 23

    Nelle retrovie, Kvyat sorpassa Verstappen e si prende la nona posizione

  • Giro 22

    Completato un terzo di gara: Rosberg al comando, con 6"7 su Vettel, 7"5 su Hamilton e 17" su Bottas, poi Raikkonen e Massa

  • Giro 21

    Hamilton mette tanta pressione a Vettel, ma per ora il tedesco resiste, grazie ad un'ottima velocità della Ferrari sul rettilineo

  • Giro 19

    Rosberg ha un vantaggio di 6"1 su Vettel, con Hamilton negli scarichi della Ferrari. Poi Bottas, Raikkonen e Massa.

  • Giro 17

    Pit stop per Raikkonen: differente strategia con le gomme per il finlandese, monta le dure. Rientra in 5.a posizione

  • Giro 16

    Ricapitoliamo la classifica: Raikkonen al comando (ancora senza pit-stop), poi Rosberg, Vettel, Hamilton, Bottas e Massa

  • Giro 14

    Hamilton sorpassa subito Maldonado e risale al 6° posto. Reagisce subito la Ferrari: si ferma Vettel, pit-stop velocissimo, ed è sempre davanti ad Hamilton

  • Giro 13

    Hamilton rientra ai box per la prima sosta: problemi sulla posteriore sinistra e perde qualche secondo, rientra in settima posizione

  • Giro 11

    Hamilton si fa vedere negli specchietti di Vettel: è lotta per la seconda posizione

  • Giro 9

    Nuovo giro veloce di Rosberg (1'31"403) ed il tedesco ha 6"6 di vantaggio su Vettel. Poi Hamilton, Bottas, Raikkonen e Massa.

  • Giro 8

    Dopo le grandi qualifiche, chiuse al quinto posto, in grossa difficoltà la Toro Rosso di Sainz: è addirittura 11°

  • Giro 7

    Hamilton prova ad avvicinare Vettel, però non a sufficienza al momento per mettersi in scia

  • Giro 5

    La classifica: Rosberg, Vettel a 3"1, Hamilton a 4"2, poi Bottas a 6"9, Raikkonen e Massa. Alonso è 12°.

  • Giro 3

    Giro più veloce di Rosberg in 1'31"755. Massa sorpassa anche Verstappen e risale in sesta posizione

  • Giro 2

    Rosberg allunga ed è 1"6 su Vettel. Massa supera Sainz ed è settimo

  • Giro 1

    Rosberg al comando, poi Vettel, Hamilton, Bottas, Raikkonen, Verstappen e Sainz

  • Partenza

    Rosberg tiene la testa, Vettel sorpassa Hamilton ed è secondo. Poi Bottas

  • Ore 14.00

    E' iniziato il giro di formazione, al termine il via del Gp di Spagna

  • Ore 13.58

    Due minuti all'inizio del giro di ricognizione. La temperatura dell'aria è 25°C, quella dell'asfalto 45°C

  • Ore 13.50

    E' stato suonato l'inno nazionale spagnolo a Montmelò. Tra 10 minuti il semaforo verde

  • Ore 13.45

    Buon pomeriggio! Tutto pronto sul circuito del Montmelò per il quinto appuntamento della stagione di Formula 1. Il cielo è sereno e tutte le monoposto sono sulla griglia di partenza.

  • shares
  • Mail