F1, Lotus non vuole vendere alla Renault

In Formula 1 le voci circolano con la stessa velocità delle monoposto. Gli intervalli fra i Gran Premi aiutano ad alimentarle. Alcune di queste riguardano la Lotus.

2015_lotus_e23_hybrid

La Lotus non è in vendita secondo Matthew Carter, CEO del team di Enstone. In questi giorni si è fatta strada la notizia di un forte interesse all'acquisto da parte della Renault, che sta valutando anche la prospettiva di un futuro nel Circus come team, non solo come fornitore di motori.

Il manager della scuderia inglese, con il suo intervento, bolla come poco credibile la prospettiva di una cessione, vista soltanto come una speculazione mediatica.

Ecco le sue parole: “So che la Renault sta valutando diversi scenari: rimanere come semplice fornitori, uscire dalla F1 o scendere in pista come costruttore. Una cosa è certa: i miei azionisti sono concretamente intenzionati a non vendere”.

  • shares
  • +1
  • Mail