Gp Monaco F1 2015: bilancio qualifiche Ferrari

Il sabato di Montecarlo ha riproposto uno scenario già visto nel 2015: due Mercedes in testa, con la Ferrari ad inseguire al terzo posto.

F1 Grand Prix of Monaco - Qualifying

GP Monaco F1 2015 – Le prove di qualificazione della sfida del Principato si sono chiuse nel segno della Mercedes, che ha guadagnato i primi due posti in griglia, con Lewis Hamilton davanti a Nico Rosberg. Terza e sesta posizione per le due Ferrari.

Sebastian Vettel scatterà alle spalle del duo di testa, su un circuito dove i sorpassi sono un'arte difficile. Ecco le parole dell'interprete tedesco del “cavallino rampante”: “Il terzo posto mi soddisfa. Domani partirò dal lato interno: tutto può succedere e spero in un buon avvio. C’è ancora un divario fra noi e i nostri avversari, ma abbiamo più da guadagnare che da perdere”.

Di tenore leggermente diverso le dichiarazioni di Kimi Raikkonen, sesto con l'altra SF15-T: “Finora la mia macchina è andata abbastanza bene, tranne per il fatto che è stato difficile mandare in temperatura le gomme. Sono stato veloce, ma non ho avuto la possibilità di fare un giro pulito. Questa non è stata una giornata molto positiva e domani ovviamente ne pagherò il prezzo. Cercherò di fare una buona partenza”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail