F1 2015, Williams: "Fuori dalla prospettiva della vittoria"

Sognare fa bene, ma un pizzico di sano realismo non è mai negativo. In casa Williams si sta con i piedi per terra.

F1 Grand Prix of Monaco

La Williams occupa il terzo posto nella classifica costruttori di questo Campionato del Mondo di Formula 1, ma non è abbastanza vicina alla Ferrari e (soprattutto) alla Mercedes per essere in grado di vincere qualche gara nel 2015.

Questo è il punto di vista di Pat Symonds, direttore tecnico del team di Grove: “Direi che non siamo in grado di centrare il gradino più alto del podio. C'è una squadra di riferimento, la Mercedes, seguita da un'altra, la Ferrari, che può raccogliere l'occasione in caso di passo falso delle monoposto tedesche. Per noi è tutto più complicato”.

Se nel 2015 raggiungere la gloria potrebbe essere un mezzo miracolo, la fiducia sul lungo periodo non manca. Symonds pensa che lavorando bene e andando nella giusta direzione, i successi potrebbero tornare: “Non ci troviamo dove vorremmo essere, ma seminando correttamente, la nostra strategia di crescita dovrebbe premiarci in un tempo ragionevole”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail