Ferrari, passo del gambero: ora la Williams fa paura

Arrivabene deluso dalle ultime prove della monoposto di Maranello: "Il bicchiere è mezzo vuoto"

La delusione di Arrivabene

Gp Silverstone F1 2015 – Cosa sta succedendo alla Ferrari? E’ una delle domande che si fanno gli appassionati di Formula 1 ed anche gli addetti ai lavori, dopo il Gp di Gran Bretagna. Il terzo posto finale di Sebastian Vettel non ha cancellato un weekend sottotono, dove non solo le Mercedes, ma anche le Williams hanno avuto un ritmo costantemente migliore.

Non è la prima volta, visto che già in Canada ed Austria erano state le vetture di Grove a salire sul terzo gradino del podio, alle spalle dell’irraggiungibile coppia Hamilton-Rosberg. Dopo il grande inizio di stagione, con addirittura i sogni iridati (esagerati), la SF15-T non è riuscita a proseguire quello sviluppo per avvicinarla alle frecce d’argento, venendo anche ripresa dalle rivali alle spalle.

Il bicchiere è mezzo vuoto”, ha ammesso con la solita franchezza Maurizio Arrivabene, anche lui deluso dal rendimento della rossa da qualche gara a questa parte. Nel prossimo mese e mezzo c’è solo una gara, quella in Ungheria del 26 luglio: il tempo per rimediare e lavorare c’è, ma a Maranello devono arrivare gli aggiornamenti giusti, altrimenti il secondo posto iridato rischia di sfumare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: