F1: Hamilton respinto a Wimbledon, troppo casual

La camicia con stile floreale non era in linea con le ferree regole del torneo londinese sul dress code

Lewis Hamilton

Hamilton Wimbledon – Lewis Hamilton è abituato a salire sul gradino più alto del podio nel Mondiale di Formula 1, ma ieri pomeriggio è dovuto restare fermo ai box. Non in un Gran Premio, ma a Wimbledon, dove si era recato per assistere all’attesa finale del singolare maschile tra Novak Djokovic e Roger Federer, primi due giocatori del mondo.

Il pilota della Mercedes è arrivato in perfetto orario, ma è stato respinto dagli steward all’ingresso del Centre Court. Il motivo? L’abbigliamento troppo casual e non rispondente alle ferree regole del campo centrale del torneo londinese: i giocatori devono vestirsi di bianco, mentre chi è seduto sulle poltrone vip deve presentarsi con abiti eleganti.

Non esattamente come la camicia con stile floreale, con cui è arrivato nella capitale inglese il campione del mondo in carica di Formula 1. Così si è dovuto accontentare di vedere la sfida, vinta da Djokovic in 4 set, dall’hospitality nei pressi del campo centrale. Come ha mostrato lo stesso pilota con una malinconica foto su Instagram.

Una foto pubblicata da Lewis Hamilton (@lewishamilton) in data:


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: